Al ‘Giordano’ un musical dedicato al tenore Tito Schipa

L’Usignolo leccese è tornato, rivive in un musical. “Tito - Il cantante piccoletto” è il titolo dello spettacolo musicale “interattivo” scritto dai fratelli musicisti leccesi Francesco e Matteo Spedicato, per l’Associazione “Orpheo per l’alba di domani”. Già andato in scena lo scorso anno nel Salento per due settimane di repliche tutte sold out ed oltre 16mila spettatori complessivi, torna adesso in scena con il Teatro Pubblico Pugliese, nel cartellone della stagione 2017/18 del teatro Umberto Giordano di Foggia per il ciclo "Teatro con le famiglie". 

“Tito - Il cantante piccoletto” racconta in maniera dinamica ed accattivante, con fantasia e brio, la vita e la carriera di Tito Schipa, rivelando curiosi dettagli della sua infanzia o aneddoti del suo percorso professionale. Si tratta di un’opera originale, con testi musica interamente scritti dai maestri Matteo Francesco Spedicato, con arrangiamenti e orchestrazioni del M° Eliseo Castrignanò. E’ pensata per un pubblico trasversale, di tutte le età (con un attenzione particolare a bambini e ragazzi), che durante lo spettacolo viene invitato a prendere parte allo show e chiamato a cantare, insieme ai protagonisti sulla scena, con la guida del direttore d’orchestra, alcune delle più famose arie rese celebri nel mondo dal grande tenore leccese.

Sul palco un cast di giovani interpreti, tra cui i 16 musicisti dell’orchestra, l’Orpheo Ensemble, formazione giovanile interamente composta da talenti del territorio salentino scelti tramite bando e audizioni. 

Lo spettacolo ha due protagonisti, Tito, interpretato da Francesco Spedicato, ed Emilia, interpretata da Claudia Presicci, 16enne di Galatina (Le), di grande talento e carisma.

Tra gli interpreti anche l’attore Luigi Giungato. Sia lui che Claudia Presicci, nel ruolo di cantante e attrice, vestiranno vari ruoli nel corso dello spettacolo.

Narratore è l’attore salentino Mino Profico.

La regia è di Giovanni Guarino, baritono pugliese, oggi titolare della cattedra di Arte Scenica presso Il Conservatorio “N.Rota” di Monopoli, regista lirico dalla grande esperienza e dalle numerose collaborazioni di prestigio in tutto il mondo. Ha contribuito a dare all’opera un’impronta di forte emozione e dinamismo.

Le scenografie animate sono firmate dai visual artist Piero Schirinzi e Andrea Raho. La produzione è invece di Andrea Rizzo.

Francesco e Matteo Spedicato hanno dedicato al grande tenore Schipa gli ultimi anni della loro vita, da leccesi ma soprattutto da musicisti, autori e neo "scommettitori" culturali, scrivendo un libro/favola che ne narra la storia (il primo libro bilingue su di lui) e portando nelle scuole un percorso didattico di approfondimento della sua vita e delle sue opere. “Tito - Il cantante piccoletto” è infatti più in generale il progetto punta di diamante di STREGATI DALLA MUSICA, il programma di didattica e teatro musicale più grande del sud Italia per numero di partecipanti - oltre 20mila solo per l’a.s. in corso - anche grazie all’omonima neonata rete ministeriale (MIUR) che riunisce scuole, biblioteche e istituzioni aderenti. STREGATI DALLA MUSICA mira ad avvicinare i bambini e i ragazzi in età scolare alla conoscenza della musica e soprattutto della tradizione belcantisica italiana.

La messa in scena della prossima domenica sul palco del teatro Giordano è stata preceduta da un incontro di presentazione del progetto “Tito - Il cantante piccoletto”, con la partecipazione degli autori, svoltosi lo scorso 15 febbraio all’interno della Biblioteca Provinciale di Foggia 'La Magna Capitana’, grazie alla volontà di Milena Tancredi, responsabile della Biblioteca dei ragazzi della suddetta Biblioteca provinciale foggiana, alla presenza di Giovanna Rosato, della Biblioteca Comunale di G. Rizzo di Cavallino (Le) in qualità di Dirigente capofila della rete di biblioteche Stregati dalla Musica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Capodanno con Biagio Izzo: musica, sorrisi e solidarietà al 'Giordano' con il comico partenopeo

    • 1 gennaio 2020
    • Teatro Umberto Giordano
  • Toti e Tata a Foggia: Capodanno al Teatro del Fuoco con il duo comico barese

    • 1 gennaio 2020
    • Teatro del Fuoco
  • Un mare di belle parole sta per inondare Foggia. Arriva la 2^ edizione de “La voce del mare”

    • fino a domani
    • dal 13 al 15 dicembre 2019
    • Auditorium Santa Chiara

I più visti

  • L'assessorato alla Cultura del Comune di Foggia presenta la Ruota panoramica solidale, simbolo del Natale 2019

    • dal 9 al 25 dicembre 2019
    • Piazza Cavour
  • Foggia accoglie il raduno dei Golden Retriever: passeggiata di Natale per le vie della città

    • solo domani
    • 15 dicembre 2019
    • Centro
  • Un albero maestoso, un carro stupefacente, incredibili attrazioni e video mapping 3d: ecco 'La Città di Babbo Natale' a Lucera

    • dal 7 dicembre 2019 al 11 gennaio 2020
    • Palazzo De Troia
  • Torna "Libando a Natale" (ma cambia location): "Così la villa comunale tornerà viva, grazie a profumi e sapori"

    • dal 21 al 24 dicembre 2019
    • villa Comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento