'Musica nelle Corti di Capitanata', il conservatorio non è solo: arriva il sostegno del Banco BPM

La rassegna Corti di Capitanata sponsorizzata dal Banco BPM

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Banco BPM si affianca al Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, per la XXIII edizione di Musica nelle Corti di Capitanata.

È, infatti, arrivata l’ufficializzazione del sostegno da parte dell’istituto di credito alla consolidata rassegna musicale estiva organizzata dal Conservatorio “Giordano”, già inserita nel cartellone di Foggia Estate e sostenuta grazie alla rete Resonance, avviso triennale di Spettacolo dal vivo della Regione Puglia.

“Siamo molto lieti di questa collaborazione, che ci consentirà di migliorare alcuni servizi che ruotano intorno a un cartellone così impegnativo. - commenta il direttore del Conservatorio Francesco Montaruli - Per questo motivo vogliamo ringraziare Banco BPM, per l’attenzione posta nei nostri confronti e per contribuire a migliorare l’offerta musicale del Conservatorio dauno”.

I concerti, che animano il Chiostro di Santa Chiara dal 21 giugno al 19 luglio diventano così una delle tante iniziative culturali promosse e supportate da Banco BPM, da sempre vicino ai territori serviti per le loro iniziative culturali e di valorizzazione del patrimonio artistico, con progetti mirati a creare valore non solo economico, ma anche sociale, a favore dell’ambiente e delle comunità.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento