Via Oberdan: i mini bus elettrici dove si leggono e si scambiano i libri

Rientra nel progetto del festival nazionale del libro. Dal 28 al 30 settembre in cinque piazze del centro antico di Foggia si esibiranno oltre 30 artisti

I mini bus elettrici

Sarà un punto di riferimento del festival nazionale del libro, ma anche un piacevole luogo di contatto per chi ama la lettura in libertà.

Fino al 30 settembre stazioneranno in via Oberdan, con la funzione di sala lettura e punto centrale del BookCrossing, due mini bus elettrici dell’Ataf, a bordo dei quali ci sarà l’opportunità di scambiare dei libri o di poterli leggere seduti e in tranquillità.

Il cittadino può donare i libri dalle 10.00-13.00 e 17- 21.

Il mini bus trasformato in sala lettura, rappresenta un’occasione sperimentale per poter ripetere l’iniziativa, magari per tutto l’anno, trasferendola anche in aree periferiche dove non esistono centri di interesse culturale.

Promossa dall’assessorato al Marketing con la collaborazione dei settori Istruzione e Cultura e del consorzio Start Capitanata, rientra nel progetto del festival nazionale del libro “Libri per ogni palato” che dal 28 al 30 settembre oltre 30 autori in 5 piazze del centro antico di Foggia.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento