Via Oberdan: i mini bus elettrici dove si leggono e si scambiano i libri

Rientra nel progetto del festival nazionale del libro. Dal 28 al 30 settembre in cinque piazze del centro antico di Foggia si esibiranno oltre 30 artisti

I mini bus elettrici

Sarà un punto di riferimento del festival nazionale del libro, ma anche un piacevole luogo di contatto per chi ama la lettura in libertà.

Fino al 30 settembre stazioneranno in via Oberdan, con la funzione di sala lettura e punto centrale del BookCrossing, due mini bus elettrici dell’Ataf, a bordo dei quali ci sarà l’opportunità di scambiare dei libri o di poterli leggere seduti e in tranquillità.

Il cittadino può donare i libri dalle 10.00-13.00 e 17- 21.

Il mini bus trasformato in sala lettura, rappresenta un’occasione sperimentale per poter ripetere l’iniziativa, magari per tutto l’anno, trasferendola anche in aree periferiche dove non esistono centri di interesse culturale.

Promossa dall’assessorato al Marketing con la collaborazione dei settori Istruzione e Cultura e del consorzio Start Capitanata, rientra nel progetto del festival nazionale del libro “Libri per ogni palato” che dal 28 al 30 settembre oltre 30 autori in 5 piazze del centro antico di Foggia.

 

 

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento