Foggia a 'Le Iene' con Mecna. Il rapper tranchant: "Io il più forte a scrivere melodie"

Il rapper nativo di San Giovanni Rotondo si è prestato alle irriverenti domande de "Le Iene", spaziando dalla musica alla vita privata

 

"A Sanremo non ci vado, ma potrebbero prendermi, scrivo d'amore. Frasi in foggiano? No, te lo immagini mentre pronuncio il verso 'Ou'?". 

Il rapper foggiano Mecna - al secolo Corrado Grilli - è stato tra i protagonisti nella puntata de Le Iene, andata in onda ieri sera. Tante le domande - più o meno irriverenti - alle quali ha risposto nel corso dell'intervista: dalla musica, alla quale confessa di essersi avvicinato ascoltando le Spice Girls ("Mi piaceva la loro musica") ai primi brani composti, uno dedicato a una ragazza, "ma poi è finita male, ci siamo lasciati". 

L'11 ottobre scorso ha pubblicato il suo quinto album dal titolo "Neverland", che ha visto la partecipazione del produttore italoamericano Sick Luke. L'occasione per inviare - con la complicità dell'intervistatore - un sms a Linus e chiedergli di trasmettere i suoi brani su Radio Deejay. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento