Carnevale di Manfredonia: Maddalena Via del Gusto venerdì 3 marzo

Nel giorno del tradizionale "Martedì Grasso", il Carnevale di Manfredonia cala il magnifico tris della 64^ edizione con la spettacolare Gran Parata di Carri allegorici e Gruppi mascherati. La prima (l'altra è in programma sabato 4 marzo) in notturna è stata sorprendente e lasciato a bocca aperta il numeroso pubblico presente lungo il percorso e sulle tribune di Piazza Marconi, affascinati e sbalorditi dal gioco di luci e colori reso vorticoso e trascinante dai movimenti dei Carri allegorici e dalle coreografie dei gruppi mascherati.

Un colpo d'occhio notevole che ha esaltato l'essenza e gli aspetti caratterizzanti della kermesse sipontina, il cui ospite speciale è stato l'esilarante comico barese Gianni Ciardo con il suo pittoresco stile scanzonato e dissacrante, apprezzato da un pubblico assai divertito. Ma, ad entusiasmare più di tutto sono stati i maestri cartapestai con le loro opere d'arte e le associazioni con costumi d'alta sartoria resi sfavillanti da ingegnose illuminazioni. Sull'affollato e suggestivo lungomare hanno sfilato in tutta la loro bellezza  i quattro carri allegorici (Noi del Carnevale con “Un Grillo per la Testa”, Non solo Arte con “Io non ci credo ma…”, Progetti Futuri con “Chi vuol esser lieto, sia…” e Euphoria con “#maiunariforma”) ed i dieci gruppi mascherati (Coltiviamo l’Amicizia con “In Fondo al Mar”, Magicaboola con “Lavoriamoci su”, Euphoria con “A spasso con i Pokemon”, La Banda del Sorriso con “Il misterioso mondo delle creature leggendarie”, XY con “Mythos: la civiltà alata”, La Fenice con “Toy Story”, Utopia con “Gobbo di Notre Dame – La Festa dei Folli”, San Michele con “Le emozioni”, Giovanni Paolo II con “Sir Mangiafuoco e le sue marionette” e l’IISS G. Galilei con “Siderum Pantheon”).

Ma, il Carnevale di Manfredonia non finisce qui e si prepara alla conclusione in grande stile del prossimo weekend. A precedere la "Notte Colorata" con l'ultima parata in notturna e lo "Show" in Piazza Duomo con lo "Zoo di 105" e dj Gabry Ponte (in programma sabato 4 marzo), venerdì ci sarà "Maddalena Via del Gusto" un percorso enogastronomico d'eccellenza nel centro storico di Manfredonia voluto dall'Agenzia del Turismo (in collaborazione con Com.Unica) per proporre il meglio dell'arte culinaria locale e arricchire di "Gusto" i giorni del Carnevale.

Nell'area tra Via Maddalena e Arco Boccolicchio, gli chef di Coppola Rossa, Ristorante Baciati dal mare, Bacco Tabacco E Venere, Osteria Boccolicchio e Calamarando, prepareranno le portate tradizionali della cucina sipontina, accompagnate da ottimo vino pugliese e musica live.

Il delizioso menù "itinerante" prevede:

- Tubettini, murici e rucola (Coppola Rossa).

- Pancotto con legumi, cicoria selvatica e parate di bosco (Ristorante Baciati dal mare).

-  Zuppa con rape, fagioli e crostoni di pane (Ristorante Bacco Tabacco e Venere).

-  Cozze Fritte (Calamarando).

- Sandwich al nero di seppia con insalata di gamberi, arance e capperi (Osteria Boccolicchio).

Ad accompagnare le portate dal Rosato primitivo della "Cantina San Marzano", dal Vino Rosso Primitivo IGT"delle "Cantine Paolo Leo" e dal "Bianco Falanghina" della "Cantina Elda".                   

Il format prevede un ticket dal costo di € 7.50, con 5 portate, una per ogni ristoratore e 3 postazioni di vino (rosso, rosato, bianco). È possibile acquistare i ticket presso i ristoranti coinvolti e presso l'Infopoint in Piazzetta Mercato.

A Manfredonia ci si diverte davvero di gusto!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fase 2, la galleria della Fondazione riapre al pubblico: prorogata al 20 giugno la mostra di Matteo Manduzio

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 20 giugno 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento