Con una mostra dedicata a Caravaggio parte il progetto 'Oltre'

'Oltre il sipario', la non-rassegna organizzata da circa vent'anni dall’Officina Teatrale-Teatro dell'Accorgersi, evolve dal nuovo anno in 'Oltre', percorso di indagine sulla società dello spettacolo.
"In un momento storico in cui tutto assume dimensioni virtuali e social, mischiando e confondendo ambiti e linguaggi per realizzare la 'società dello spettacolo' preannunciata da Guy Debord" commenta Pino Casolaro, direttore artistico del progetto "abbiamo avvertito la necessità di meglio capire lo 'spettacolo sociale' in cui ci ritroviamo a vivere. Il lungo percorso di contaminazione tra le arti dello spettacolo finora compiuto con 'Oltre il sipario' ci è sembrato non bastasse più, da solo, a spiegare il senso delle cose e del nostro agire artistico."

Il primo appuntamento di 'Oltre' si terrà in collaborazione con i curatori Rocco Marino e Michelangelo Pietradura, e sabato 3 febbraio 2018, alle ore 18.30, nell’Officina Teatrale in Via Campanile 5 a Foggia sarà inaugurata la mostra d'arte contemporanea 'Luci e Ombre - Meditazioni caravaggesche'. La mostra resterà in allestimento anche domenica 4 e lunedì 5 febbraio.

Come afferma il curatore Rocco Marino “Le ombre avvolgono, accudiscono, occultano nel loro abbraccio ogni elemento uniformando gli spazi e le superfici; le luci, come una lama dal bagliore metallico, squarciano le ombre, vivisezionando e rilevando ogni dettaglio. Lo sfondo non esiste, sostituito dal buio, e la luce è la sola vera protagonista. In Caravaggio l’uso sapiente di luci e ombre crea un gioco che è “veggentemente” fotografico e cinematografico per il modo in cui vengono evidenziate le figure e le azioni salienti, occultando quelle irrilevanti. Partendo da questo assunto si svolge la meditazione di cinque artisti contemporanei che ci offrono la loro personale riflessione sull'argomento alla luce - il rimando al tema della mostra è voluto - della propria ricerca e sperimentazione artistica attraverso i media e le diverse tecniche. Si va dall’uso tradizionale della pittura ad olio, come nelle tele di Marcello Di Pierro e Michelangelo Pietradura, all’utilizzo della fotografia concepita e ritoccata a mano di Emanuele Gregolin, dalla pittura digitale di Federico Lombardo alla stilizzazione grafica di Naoya Takahara”.
"La presentazione della mostra" a parlare è Michelangelo Pietradura "ci darà anche l’occasione per approfondire la conoscenza di Caravaggio utilizzando lenti di indagine non consuete, per ri-guardare questo straordinario artista con gli occhi dei contemporanei, coinvolgendo il pubblico attraverso l’interazione di pittura, fotografia, musica, recitazione, saggistica."
Alla presentazione interverranno i curatori della mostra Rocco Marino e Michelangelo Pietradura. Sono previste incursioni del musicista e dell'attore Pino Casolaro, per ricercare un'interazione prolifera e partecipata, non consueta, con i visitatori. L'ingresso è libero.

"OLTRE" vedrà come prossimo appuntamento, a fine febbraio, il primo incontro di "Città si diventa" ciclo di seminari - con narrazione - per raccontare lo sviluppo urbanistico della città di Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Uno spettacolo nello spettacolo! Bellissimo momento di coniugazione tra arte, musica, poesia e recitazione, il tutto in un ambiente caldo, unico ed accogliente: insomma tra "amici". E l'amico Michelangelo Pietradura è davvero un Artista con la "A" maiuscola. Senza dimenticare l'eccezionale momento regalato da Maurizio Rana con le note suadenti del suo handpan, e le "incursioni" della bravissima Simona Ianigro e del simpaticissimo Pino Casolaro. Lo consiglio sicuramente!!!

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Particolari nascosti nella Storia e nell’Arte di San Severo

    • 8 dicembre 2019
    • Spazio antistante monumento San Pio
  • A Foggia la mostra personale di Renato Guttuso

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2019 al 8 gennaio 2020
    • presso AZIMUT INVESTIMENTI
  • A Palazzo Dogana la terza edizione de "Il sogno di Giacobbe"

    • Gratis
    • dal 4 al 13 dicembre 2019
    • Palazzo Dogana

I più visti

  • L'assessorato alla Cultura del Comune di Foggia presenta la Ruota panoramica solidale, simbolo del Natale 2019

    • dal 9 al 25 dicembre 2019
    • Piazza Cavour
  • Un albero maestoso, un carro stupefacente, incredibili attrazioni e video mapping 3d: ecco 'La Città di Babbo Natale' a Lucera

    • dal 7 dicembre 2019 al 11 gennaio 2020
    • Palazzo De Troia
  • Michele, Violante e Brenno Placido sostengono la ricerca di Casa Sollievo: gli attori ospiti speciali del Concerto di Natale

    • 15 dicembre 2019
    • Teatro Comunale Giuseppe Verdi
  • Dal villaggio di Santa Claus ai mercatini: il ricco programma di eventi del Natale a Vico

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento