Libando: cambio di location è al momento solo una ipotesi

Le precisazioni dell'assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani sul cambio di location di 'Libando, viaggiare mangiando'

Con riferimento al cambio di location per la V edizione dell’evento “Libando, viaggiare mangiando” (dal centro storico alle piazze della città) l’assessore comunale alla Cultura, Anna Paola Giuliani, precisa: "L’idea che l’edizione 2018 della manifestazione possa estendersi anche a parti della città precedentemente non coinvolte dall’iniziativa è al momento esclusivamente una ipotesi di lavoro, soprattutto con riferimento al rispetto delle recenti norme che disciplinano la sicurezza degli eventi pubblici. Ogni eventuale cambiamento, che non è stato ancora deciso in via ufficiale, è oggetto di una riflessione che si sta sviluppando in queste ore, con il coinvolgimento diretto di tutti i soggetti a vario titolo interessati alla buona riuscita dell’iniziativa, e che vedrà la partecipazione attiva ed il contributo fondamentale della Prefettura e delle organizzazioni di categoria del settore del commercio, il cui ruolo resta centrale per l’organizzazione di un evento che ha fatto registrare nel passato numeri straordinariamente significativi, diventando un appuntamento conosciuto, apprezzato ed invidiato oltre i confini provinciali e regionali».
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • E meno male che ogni tanto si riesce a fare un passo indietro prima della catastrofe! Se è vero che la notte porta consiglio, carissima Anna Paola mi auguro che tu abbia potuto e che possa in prosieguo dormire sonni tranquilli evitando il peggio: l'idea di portare Libando su Corso Cairoli è deleteria per la città, per i cittadini e per i commercianti della zona. Va bene il centro storico, ma quella zona è già martoriata dal piano traffico attualmente in auge per essere ancor di più penalizzata da una completa paralisi che l'affliggerebbe per tutto il tempo della manifestazione. Mi raccomando, pensaci, ascolta la gente ed immedesimati in chi vive la città, almeno tu che in quel Palazzo sembri esser l'unica dotata di "ben dell'intelletto"!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio ecoballe, scatta l'ordinanza: porte e finestre chiuse, evitare il consumo di cibo e pascolo animali

  • Cronaca

    VIDEO | 75 anni fa la morte, la paura e il dolore: così Foggia ricorda le vittime dei bombardamenti

  • Cronaca

    Omicidio Valerio: agricoltore ucciso da colpi di fucile, effettuati stub e perquisizioni

  • Cronaca

    Infarto sul traghetto in mezzo al mare, da Vieste arriva la Guardia Costiera: passeggero soccorso e tratto in salvo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale alle porte di Foggia: muoiono padre e figlia di 4 anni, grave la madre

  • Peschici sotto shock: è morto Max Martella, noto imprenditore del Lido Orchidea

  • Paura al Candelaro, famiglie si affrontano a colpi di katana, coltelli e mazze: quattro feriti

  • Paura al Candelaro, rissa selvaggia in strada: uomo accerchiato e ferito in via Manzi

  • Follia al 'Candelaro', quattro feriti: due arresti e sette indagati per la rissa di via Manzi

  • Omicidio a San Ferdinando di Puglia: ucciso imprenditore agricolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento