La magia de "La bella e la bestia", in scena al Teatro Lucio Dalla

“Una messinscena straordinaria, di rara magia, perla del teatro di figura e d’attore, al servizio di una storia antica ma leggibile ancora oggi”: questo è “La Bella e la Bestia”, lo spettacolo della compagnia Il Teatro del Canguro di Ancona che andrà in scena al Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia domenica 24 gennaio 2016 alle ore 18 nell’ambito del “secondo tempo” di #FavolosamenteVera, la stagione di teatro ragazzi. Biglietti a partire da € 4. Info e prenotazioni 0884.532829 – 335.244843.

LA BELLA E LA BESTIA - "Solo una carezza, forse uno sguardo, un sorriso. È bastata una carezza e Bella ha rotto d’incanto quel maleficio che si chiama paura e pregiudizio. È bastato quel gesto perché la Bestia rivelasse d’un tratto tutta la sua umanità e la sua “bellezza”. Con quella carezza infatti Bella ha dimostrato di essere capace di vedere oltre l’apparenza e di rifiutare l’ovvio e il preconcetto. Di analoghi atteggiamenti i bambini sono naturali “portatori sani” e spesso siamo noi adulti ad incrinare la loro positiva propensione verso l’ “altro” e a suggerire comportamenti in qualche modo discriminanti" - spiegano dalla compagnia Il Teatro del Canguro.

"Il racconto de 'La Bella e la Bestia', una volta raffinato dai tanti propositi moralistici e in qualche misura didascalici (del resto le due principali versioni della fiaba risalgono al diciottesimo secolo) mantiene questo semplice, ma importantissimo valore: accettare l’altro anche se ci appare diverso, estraneo, brutto o cattivo - proseguono - Oggi più che mai, quando i modelli imposti dalla nostra società sono sempre più ispirati a canoni di bellezza, efficienza e presunta modernità, diventa sempre più importante, se non addirittura necessario, ritrovare assieme ai bambini quella originaria predisposizione a superare le nostre più superficiali sensazioni".

“La Bella e la Bestia” è uno spettacolo della compagnia Il Teatro del Canguro, regia Lino Terra, con Vincenzo Di Maio, Agostino Gamba e Cecilia Raponi, musiche Luca Losacco.

La Stagione “Favolosamente Vera” è promossa dal Comune di Manfredonia, dal Teatro Pubblico Pugliese e da Bottega degli Apocrifi all’interno della rete Teatri Abitati.

BOTTEGHINO: Bottega degli Apocrifi c/o Teatro Comunale “Lucio Dalla”; Via della Croce – MANFREDONIA; Tel. 0884.532829; Cell. 335.244843;

www.bottegadegliapocrifi.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacoli teatrali per valorizzare i centri storici di Lucera e dei Monti Dauni: da Lucera a Biccari, ecco il Festival dei Borghi

    • dal 12 ottobre al 9 novembre 2019
    • Teatro Garibaldi
  • Con "Il test" parte la nuova stagione di "Foggia a Teatro"

    • 18 ottobre 2019
    • Teatro del Fuoco
  • "N'acque che macchje" dà il via alla nuova stagione Enarché al Teatro Regio

    • dal 19 al 27 ottobre 2019
    • Teatro Regio di Capitanata

I più visti

  • Alessandro Casillo in concerto a Foggia, ospite della terza sagra del Pancotto della Pro Loco

    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
  • Ad Apricena va in scena la partita del cuore

    • 19 ottobre 2019
    • MadrePietra Stadium
  • A Foggia la prima masterclass per assaggiatori di pizza

    • 22 ottobre 2019
    • Pizzeria Moreh
  • Ripartono le attività di animazione gratuite all’InfoPoint di Peschici

    • Gratis
    • dal 18 luglio al 26 ottobre 2019
    • Infopoint
Torna su
FoggiaToday è in caricamento