Al via il 25 laboratorio dell'officina teatrale di Pino Casolaro

Per informazioni si può telefonare al 338 3867660 o ci si può recare presso l'Officina Teatrale in Via Campanile, 5 nel centro storico di Foggia dalle ore 18,00 alle ore 20,15 il lunedì, mercoledì e venerdì. Altre info: www.officinateatrale.it

Locandina laboratorio

Al via il Laboratorio 'Per un teatro dell'accorgersi' tenuto dall'Officina Teatrale di Foggia, rinnovato appuntamento con la scuola teatrale tra le più longeve e qualificate del sud Italia, giunta quest'anno al venticinquesimo anno di corso. Partiti i corsi del Livello Avanzato, cominceranno il 29 ottobre 2013 gli incontri del Livello Base aperto a chi vuole avvicinarsi alla pratica dell'arte scenica.

Le attività didattiche saranno coordinate dall'attore e regista Pino Casolaro ora impegnato nel documentario 'Come mi vedi' della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari opportunità, nello sceneggiato Rai 'Un mondo nuovo', nel film breve 'La nuvola e Issione' con l'Università di Foggia e il Mibact Sovrintendenza Speciale per i beni archeologici di Pompei.

Le attività saranno svolte con il partenariato delle più importanti agenzie e istituzioni formative del territorio, l'Università degli Studi di Foggia, Facoltà di Lettere e Filosofia, l'Accademia di Belle Arti di Foggia, il Conservatorio di Musica 'U. Giordano' di Foggia, l'Associazione Italiana Professionisti dello Spettacolo e della Cultura.

Come da tradizione, sono previsti due gruppi di lavoro, il Livello Base e il Livello Avanzato, con l'insegnamento di Tecnica dell'Attore, Dizione e Fonetica, Gesto Teatrale, Improvvisazione, Tecniche Cinematografiche, Storia dello Spettacolo ed Esercitazioni su Parte

Condurranno i corsi l'attore e regista Pino Casolaro (spettacoli per il Festival del Mondo Antico di Rimini, per il Festival of Creative Poets di Amman in Giordania, per il Teatro Nazionale di Serbia, per il Festival Mediterraneo, per il Settembre Mascagnano, attore per il cinema e per la RAI, MEDIASET e SKY). Il regista Massimo Montagano direttore del Teatro K, l'attrice Elena Ursitti (Un posto al sole, Incantesimo, Centovetrine, Distretto di polizia, La squadra, Il commissario De Luca, Ho sposato uno sbirro), il regista cinematografico Ferruccio Castronuovo (film con Fellini, Taviani, Scola, Moravia, Pasolini, regista Mediaset e Rai),

Confermata la presenza di Massimo Martella, sceneggiatore con la RAI per "La squadra" e con Mediaset per "R.I.S.", regista cinematografico vincitore del Premio Kodak alla Mostra del Cinema di Venezia con il film del debutto "Il tuffo" con Vincenzo Salemme, già insegnante per il Centro Sperimentale di Cinematografia. Come da tradizione, una serie di STAGES affiancheranno gli insegnamenti tradizionali: Scenari Possibili con la Cattedra di Teatro di Figura dell'Accademia di Belle Arti di Foggia. Canti di scena con il Conservatorio Musicale U. Giordano di Foggia. Scritture Teatrali con il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Foggia. Training dell'Attore con uno stage di Scherma e Tiro con l'arco.

Il laboratorio si terrà nel Teatrolaboratorio di Via Campanile a Foggia e si concluderà, dopo sessanta incontri, nel giugno 2015 con uno spettacolo - una prova-aperta poi replicata anche nel "Teatro K" a Vico del Gargano - nell'ambito del progetto Tracce che indaga la nuova drammaturgia e che negli ultimi due anni ha visto rappresentati 'Altrove o Qui' studio teatrale su Robert Pinget, e 'Tre sedie per Slawomir Mrozek'.

Altri appuntamenti con il pubblico sono previsti durante tutto l'arco del corso, permettendo agli allievi di sperimentarsi in scena. Negli scorsi anni, gli allievi del Laboratorio sono stati interpreti, tra gli altri, del cortometraggio 'Italiani' prodotto per SKY Italia, dell'opera lirica 'Mese Mariano' di U. Giordano con la Fondazione Musicalia e 'Cavalleria Rusticana' di P. Mascagni con l'Orchestra Sinfonica del Mediterraneo, dello spettacolo teatrale "La Giostra stellata di destini" da Busenello e "Kandinsky di là dal muro" per la rassegna 'Note sul Mito', degli spettacoli "Che ne sai tu del vento che verrà" da F. G. Lorca e "Romero" di Fabio Storelli, 'Altrove o Qui' e 'Tre sedie per Slawomir Mrozek' per la rassegna 'Tracce', del film breve 'Come Issione' per il progetto 'L'antiquitè face a face, il Grand Tour'.

Al termine del Laboratorio verrà rilasciato un attestato utilizzabile per il credito scolastico. E' previsto uno STAGE di AVVIAMENTO, a cui è possibile accedere tramite prenotazione, durante il quale sarà presentato il 25° Laboratorio Teatrale. Tutto il laboratorio è improntato ad un metodo che non si riconosce nell'avanguardia o nel teatro di tradizione, ma nella libertà dei percorsi artistici, ricercando una sperimentazione che sappia anche indagare il teatro antico. Fucina di tanti giovani talenti che hanno poi operato professionalmente nel campo dello spettacolo e delle arti, il laboratorio è rivolto anche a chi vuole più semplicemente conoscere dal di dentro il mondo del teatro e dello spettacolo o vuole migliorare le proprie capacità comunicative.

Tra gli ultimi allievi distintisi ricordiamo Stefania Spinapolice attrice con il teatro Metastasio di Parma, Gabriele Scrima direttore organizzativo del Teatro Duse di Bologna, Nicola Fierro aiuto regista di Roberto Benigni, la scrittrice Pulsatilla, la musicista Her, Stefania Benincaso attrice con Nando Gazzolo e Fabio Frizzi, Luca Cicolella attore con il Teatro Stabile di Genova. Numerose, inoltre, le compagnie e scuole di teatro presenti in Capitanata composte da attori formatisi all'Officina Teatrale.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

Torna su
FoggiaToday è in caricamento