Da negozio etnico a circolo Arci: a Foggia nasce il 'Murales Vago'

Murales Vago

Martedì 22 aprile, dalle ore 19,30, apre le porte il circolo ARCI Murales Vago con “Una Festa per tutti/Una Festa ad Arte”, una iniziativa per celebrare insieme il ‘passaggio’ del ‘Murales Store’ etnico diventato il circolo ARCI “Murales Vago”, mantenendo la propria sede nel centro storico di Foggia in Via Arpi, 43. A cominciare dalle 19,30 e fino alla mezzanotte, in via Arpi, 43, gli amici di Raffaella e Maurizio, di Mariangela, e tutti coloro che amano le arti e la cultura, inaugureranno insieme il circolo che darà certamente il suo contributo alla speranza di riscatto culturale della nostra città.

Tanti i sostenitori di questa nuova realtà aggregativa che saranno presenti alla festa, ciascuno con il proprio talento: Marta dell’Anno alla viola e Giovanni Mastrangelo al contrabbasso per la musica; i cantastorie Giustina e Michele; Fausta Maiorino per la danza; la Wildratfilm per i video; Rosa D’Onofrio e i Fuori Circuito per il teatro;  Jacopo d. per il commento musicale.

Nel mentre, fervono gli ultimi preparativi per la completa trasformazione di un locale che, reso ancora più accogliente dall’arte del recupero di Maurizio Lefonso, dal prossimo maggio ospiterà “pomeridiane” e serate all’insegna del teatro, della poesia, della musica, dell’artigianato, del cibo a km 0, aperto a grandi e piccoli (si apriranno in giugno anche laboratori nelle varie arti per bambini). Un locale persino animal friendly, che intende distinguersi per l’ospitalità e la cortesia con cui si ripropone di accogliere tutti. Il circolo ARCI Murales Vago nasce sotto la stella dell’amicizia, della competenza e della progettualità: elementi cardine per dare vivibilità a questa città nel segno dell’arte e della cultura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • “Il Cuore di Foggia”: Parcocittà ricorda le vittime del crollo di viale Giotto

    • dal 9 al 17 novembre 2019
    • Parcocittà

I più visti

  • Rodi ospita il "Gargano Comics": al porto la prima edizione della mostra-incontro sul fumetto

    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Porto Turistico
  • Dai cambiamenti climatici al fenomeno Greta: a San Marco in Lamis incontro con il meteorologo Guido Guidi

    • 16 novembre 2019
    • Auditorium Teatro Giannone
  • “Il Cuore di Foggia”: Parcocittà ricorda le vittime del crollo di viale Giotto

    • dal 9 al 17 novembre 2019
    • Parcocittà
  • "Mogol racconta Mogol": il più grande paroliere italiano apre la nuova stagione del "Giordano"

    • dal 13 al 14 novembre 2019
    • Teatro Umberto Giordano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento