La vera storia di Biancaneve sul palco del 'Giordano'

Quello che sta arrivando sarà un weekend dedicato al Teatro con le famiglie. Al Teatro Giordano, domenica 3 marzo (porta ore 18, sipario ore 18.30) andrà in scena 'Biancaneve, la vera storia', con CAcon Catia Caramia, Maria Pascale, Luigi Tagliente, scene, luci, testo e regia di Michelangelo Campanale.

Le fiabe sono eterne e di tutti, ma nascono in luoghi precisi. Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania; le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall’immaginario americano di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria.
Nel nostro spettacolo, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire. Nel bosco Biancaneve aspetta come le pietre preziose che, pazienti, restano nel fondo delle miniere, fino a quando un giorno saranno portate alla luce e potranno risplendere di luce propria ai raggi del sole.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monte Sant'Angelo e il Gargano in festa: due settimane di eventi per celebrare i due siti Unesco

    • dal 25 giugno al 7 luglio 2020
  • Con la musica napoletana d'autore riprendono gli appuntamenti degli Amici della Musica

    • 3 luglio 2020
    • Parrocchia Santa Maria della Libera
  • 'Restart': tornano i laboratori gratuiti per bambini presso il Bosco Didattico Mezzana Grande

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 15 luglio 2020
    • Bosco Didattico Mezzana Grande
  • Con il 'graphic novel' su Francesco Marcone ripartono gli incontri live organizzati da Ubik

    • solo domani
    • 2 luglio 2020
    • Villa Comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento