David Kikoski Trio in concerto: un grande e virtuoso pianista a San Severo Winter jazz festival

Nuovo appuntamento del "San Severo Winter Jazz Festival", Venerdì 21 Febbraio è in programma il concerto del David Kikoski Trio. 

David Kikoski
Esponente di rilievo della scena jazz internazionale, nato nel New Jersey nel 1961, è da molti anni uno dei più completi e efficaci pianisti presenti. L'innovazione e la creatività musicale sono così rari di questi tempi che Kikoski si distingue dalle decine di pianisti che attualmente vivono nella sola tradizione.

Lo stile di David Kikoski si caratterizza per la sapiente ed equilibrata sintesi delle tante correnti pianistiche che segnano la storia del jazz. Proprio la costante attenzione verso l’evoluzione di stili e tecniche lo porta ad essere uno dei musicisti hard-bop newyorkesi più all’avanguardia.

Musicista di grandi doti tecniche, vive l’evoluzione costantemente in prima linea da oltre due decenni sulla scena di New York.

David Kikoski ha suonato in oltre 100 dischi, di cui 19 a suo nome.
L’ultimo, l’imperdibile “Phoenix Rising” con Eric Alexander al sax tenore, il bassista Peter Washington e il batterista Joe Farnsworth.

https://www.youtube.com/watch?v=QUlsf5qb7DA&list=PLccpwGk_xup8pe_LzsPCVFLBCcNVuWIuk

Vanta un consistente curriculum come leader di propri trii, comprendenti di volta in volta i batteristi Al Foster, Billy Hart e Ben Perowsky, e i bassisti Eddie Gomez, Essiet Essiet, Ed Howard e James Genus.

Numerose sono inoltre le sue collaborazioni di rilievo e registrato dischi con musicisti quali Roy Haynes, Bob Berg, John Scofield, Peter Erskine, Michael e Randy Brecker, Chris Potter, Joe Henderson, Dave Holland, Mike Stern, Jeff Tain Watts, John Patitucci, Toots Thielemans, Tom Harrell, Marcus Miller, George Garzone, Red Rodney, Ralph Moore, Joe Locke e Mingus Big Band.
Kikoski ha vinto il Grammy Award 2011 con la Mingus Big Band per il miglior album di musica jazz dal vivo "Live at the Jazz Standard". Ha anche ricevuto una nomination ai Grammy con Roy Haynes per il CD "Birds of a Feather".

“ Il suo modo di suonare è frizzante “ dice di lui Chick Corea.
Mentre Roy Haynes aggiunge: “ Dave ha così tanta sensibilità da suonare qualunque cosa. Posso contare su di lui per così tanto ”

Altra bella citazione è del noto critico musicale Bill Milkowski [Dagli anni '70 ha scritto migliaia di articoli per riviste e note di copertina di album come DownBeat, JazzTimes, Jazziz, The Absolute Sound] : “ Sin dalla sua prima apparizione nel disco - In the Idiom di Randy Brecker - , il pianista David Kikoski ha dimostrato una capacità infinita di swing, una rara sensibilità come interpretare una ballad e di essere un esperto geniale di armonica come compositore ”.

David Kikoski proporrà in scaletta alcuni dei brani presenti nel suo ultimo album “Phoenix Rising” facendosi accompagnare dal bassista newyorkese ALEX CLAFFY.
virtuoso musicista che vanta collaborazioni con molte delle leggende viventi del jazz come Jimmy Cobb, Louis Hayes, Harold Mabern, Kurt Rosenwinkel, Christian Scott, Joey Alexander, Wallace Roney, Johnny O'Neal, Russell Malone, e Sean Jones, solo per citarne alcuni.

Alla batteria, ELIO COPPOLA,
uno dei musicisti italiani più richiesti in italia ed all’estero. I suoi ritmi hanno accompagnato musicisti come Benny Golson, Peter Bernstein, Joey De Francesco, Jim Rotondi, Jerry Weldon, Wayne Escoffery, Ronnie Cuber, Bobby Durham e tanti altri ancora.

DAVID KIKOSKI, un grande artista che arricchirà ancor di più la storia del San Severo Winter Jazz Festival con il suo trio venerdì 21 febbraio.

Info e Prenotazioni:
348 04 22 174 – Associazione Amici Jazz San Severo
342 10 38 402 – Spazio Off@Caffè Tra Le Righe
Via Angelo Fraccacreta, 37 – SAN SEVERO [FG]
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lunatic@ agli archi

    • dal 20 febbraio al 16 aprile 2020
    • Agli Archi di Villa Maria
  • Anche a Foggia “Margherita per Airc“, un fiore per la ricerca

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 25 aprile 2020
    • Garden Piccolo Giardino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento