Un foggiano alla guida del Teatro Pubblico pugliese: eletto a Bari Giuseppe D'Urso

"Sono onorato", così a Foggiatoday il piddino e co-promotore dell'esperienza di Parco Città, a Foggia. L'elezione mezz'ora fa. Succede a Carmelo Grassi. Nel cda un'altra foggiana, Giulia Panettieri

Giuseppe D'Urso, foto fb

Il foggiano Giuseppe D’Urso è stata appena eletto presidente del Teatro Pubblico pugliese. L’elezione è avvenuta qualche minuto fa a Bari, al tavolo dell’assemblea a cui partecipano la Regione (l’assessore alla Cultura Loredana Capone) e i 54 comuni che aderiscono al Consorzio, diventato di recente ente di programmazione anche “per la cultura e le arti” (e che, pertanto, ha allargato la sua sfera di competenza).

Il nome del piddino D’Urso, già nell’aria, è il frutto dell’indicazione della giunta regionale, perorata, pare, in particolare, dall’assessore Capone e dell’assessore regionale dem Raffaele Piemontese. Succede al brindisino Carmelo Grassi. Non è la prima volta che un foggiano viene eletto alla guida del più grande Consorzio culturale di Puglia; prima di lui ci fu il compianto Tonio Paglia.

Il mandato durerà 5 anni. “Sono onorato – ha dichiarato a caldo D’Urso a Foggiatoday-, si tratta di un compito importante e gravoso. Parliamo di un ente fondamentale per la programmazione culturale, che ha un grande prestigio nazionale. Mi metterò da subito al lavoro in stretta sinergia con la struttura organizzativa con il TPP, con la Regione che con i Comuni, che sono i veri protagonisti di questa attività”.

Tra i fondatore dell’Arci e da sempre impegnato sul fronte culturale, D’Urso vanta innumerevoli esperienze nel mondo dell’associazionismo, è stato assessore alla Cultura della città di Foggia, dietro il recupero dell’Oda Teatro  e del Teatro del fuoco c’è anche il suo contributo. Andando ancora più indietro nel tempo si ritrovano le tracce dello storico laboratorio teatrale con Carlo Formigoni. L’ultimo investimento nel campo culturale di D’Urso è rappresentato da Parco Città, con cui è stata recuperata e portata a nuova vita (culturale) l’area di Parco San Felice, a Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    [ VIDEO ] C'è speranza per Foggia, il grande gesto di Samuele e Francesco: "Abbiamo fatto bene"

  • Politica

    In tre per la leadership del centrodestra di Foggia: intervista tripla ai candidati sindaco Iaccarino-Landella-Miranda

  • Cronaca

    Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • Cronaca

    Blitz nelle aziende agricole foggiane: una su due è irregolare, multe per 123mila euro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento