Dal 'Salinas' di Palermo al Museo Civico di Foggia: Francesca Spatafora chiude i 'Dialoghi di Archeologia'

La rassegna dei Dialoghi di Archeologia al Museo Civico di Foggia giunge al termine con un appuntamento di grande rilevanza: martedì 16 aprile, alle ore 18:00, la dott.ssa Francesca Spatafora, direttrice del Museo Archeologico ‘A. Salinas’ di Palermo, uno dei più importanti musei archeologici della Sicilia e d’Italia, parlerà di come un museo di antica tradizione, che ha saputo rinnovarsi, possa contribuire allo sviluppo di una città.

In anni recenti, infatti, il Museo di Palermo è stato oggetto di un lungo lavoro di sistemazione, che lo ha costretto alla chiusura per tanti anni. Grazie all’uso sapiente dei social network e di una comunicazione efficace, oltre a una serie di piccole mostre e di tante altre iniziative, il Museo è riuscito a restare vivo e attivo anche durante la chiusura, fino alla recente riapertura con una grande festa culturale e la partecipazione di migliaia di persone.

Oggi il Salinas è un vero modello di gestione e sta contribuendo non poco alla rinascita di Palermo, capitale italiana della cultura lo scorso anno, città che sta vivendo una bella stagione di rilancio culturale e turistico. Sarà questa una nuova preziosa occasione anche per riflettere sulla situazione dei musei e dei parchi archeologici della Capitanata e della Puglia e per acquisire stimoli e spunti preziosi per migliorare l’offerta culturale e didattica e i servizi per i cittadini foggiani.

Nell’occasione sarà esposta al Museo l’ormai famosa stele daunia acquistata dalla Fondazione Apulia felix in un’asta a Londra, grazie ad una raccolta fondi, e divenuta ‘ambasciatrice’ nei musei della Capitanata dei problemi legati allo scavo clandestino e al commercio illegale di beni archeologici.

Nella mattina del 16 aprile (ore 11:30) la dott.ssa Spatafora terrà una lezione al Dipartimento di studi umanistici dell’Università di Foggia per illustrare agli studenti alcuni aspetti dell’archeologia della Sicilia tra Greci, Fenici e indigeni. Il ciclo di conferenze, ad ingresso gratuito, è stato organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia e dalla Fondazione Apulia felix, in collaborazione con il Museo Civico di Foggia, il Liceo Lanza-Perugini di Foggia, l’Associazione Amici del Museo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Ti mangio il cuore", la Mafia garganica raccontata da Bonini e Foschini: gli autori incontrano studenti e cittadinanza

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 novembre 2019
    • CineTeatro Cicolella
  • Francesco Sole alla Mondadori: il noto youtuber presenta il suo nuovo romanzo poetico

    • solo domani
    • 21 novembre 2019
    • Libreria Mondadori
  • Ritorni Extravaganti al Liceo Classico: a Foggia arriva Alessia Gazzola con il suo nuovo romanzo

    • 27 novembre 2019
    • Liceo Classico "Lanza"

I più visti

  • Un albero maestoso, un carro stupefacente, incredibili attrazioni e video mapping 3d: ecco 'La Città di Babbo Natale' a Lucera

    • dal 7 dicembre 2019 al 11 gennaio 2020
    • Palazzo De Troia
  • "Ti mangio il cuore", la Mafia garganica raccontata da Bonini e Foschini: gli autori incontrano studenti e cittadinanza

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 novembre 2019
    • CineTeatro Cicolella
  • Mercatini, concerti e accensione dell'albero: San Nicandro si prepara al Natale

    • dal 6 al 15 dicembre 2019
    • centro
  • Sand'Martin 2019: dieci giorni di eventi a San Severo

    • dal 15 al 24 novembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento