Il Gargano e i suoi trabucchi si tingono d'arte, a 'Cala Molinella' in arrivo nomi da tutta la Puglia: "Sarà un'esperienza indimenticabile"

  • Dove
    Cala Molinella
    Indirizzo non disponibile
    Vieste
  • Quando
    Dal 01/09/2019 al 06/09/2019
    dalle 18.00 alle 20.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Vieste. Dal 1 settembre il villaggio eco-sostenibile Cala Molinella ospita artisti emergenti provenienti da tutta la Puglia.  Artigiani, pittori, attori e musicisti talentuosi contamineranno questo piccolo mondo incantato regalando agli ospiti della baia un’esperienza unica. 

Laboratori multidisciplinari ispirati all’arte pugliese e produzioni artistiche dedicate al Gargano, ai suoi trabucchi e alle sue tradizioni saranno solo l’inizio di una settimana che vedrà, nella giornata del 6 settembre, il coronamento di una performance inedita sulla storia del Trabucco storico dell’omonima baia. 

L’innovativa iniziativa, fortemente voluta dalla famiglia Silvestri già proprietaria del resort eco-sostenibile, è un progetto etico che vanta la collaborazione del virtuoso gruppo “Arti in Libertà”, nato alcuni anni fa a Bari con lo scopo di creare performance artistiche in luoghi inusuali della Puglia creando temporanee e affascinanti residenze artistiche. Ospitare artisti emergenti, aprire i propri spazi privati alla creatività e trasformare un semplice villaggio turistico in un luogo di contaminazione fra artisti e ospiti è la finalità di questo movimento di cultura votato alla contaminazione.

Da un lato un investimento pensato per attirare un target più ampio e diversificato nei periodi considerati di bassa stagione, basandosi sul virtuoso binomio cultura-turismo, dall’altro un dono al territorio tutto, da parte dei committenti e neo mecenati, per celebrare e preservare la bellezza naturalistica di una delle più belle baie della Puglia.

“Dacché ne possediamo memoria – spiegano Matteo, Agostino e Antonella Silvestri - il nostro mare è sempre stato qui, a Molinella. Su questa  mezzaluna di sabbia  sono custoditi i nostri ricordi più belli:  i primi passi in riva al mare con i nonni,  i primi tuffi dagli scogli e i primi baci al chiaro di luna durante i falò estivi.  Quanti amici abbiamo conosciuto qui sulla baia e quanti desideri, pensieri ed  emozioni ha custodito questo nostro mare del Gargano. Oggi il minimo che possiamo fare è restituire e proteggere nel nostro piccolo quello che abbiamo ereditato. Ringraziamo l’associazione del Trabucchi storici del Gargano per l’impegno di questi anni e per aver sempre protetto lo storico Trabucco”.  

 “Ospitare  giovani talenti pugliesi ci onora e ci fa sperare che dopo Cala Molinella siano in tanti i colleghi vogliosi ad  investire in progetti che permettano ai giovani e al territorio di crescere. Senza cultura e arte – concludono-, nessuna bellezza resiste al tempo”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Deliceto, il Castello rivive grazie a figuranti, attori e musicisti

    • 20 ottobre 2019
    • Castello

I più visti

  • Alessandro Casillo in concerto a Foggia, ospite della terza sagra del Pancotto della Pro Loco

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
  • Ad Apricena va in scena la partita del cuore

    • solo domani
    • 19 ottobre 2019
    • MadrePietra Stadium
  • A Foggia la prima masterclass per assaggiatori di pizza

    • 22 ottobre 2019
    • Pizzeria Moreh
  • Ripartono le attività di animazione gratuite all’InfoPoint di Peschici

    • Gratis
    • dal 18 luglio al 26 ottobre 2019
    • Infopoint
Torna su
FoggiaToday è in caricamento