Guardie Zoofile: istituito il coordinamento foggiano dell’European Radioamateurs Association

Questa nuova realtà conta sul territorio provinciale 160 operatori tra Guardie Ecozoofile e Volontari di Protezione Civile, 2 unità cinofile, 13 mezzi attrezzati dislocati nelle 10 sedi dei principali centri cittadini della provincia

E’ stata ufficialmente istituito ieri, nell’aula del Consiglio comunale di Foggia, il Coordinamento Nazionale delle Guardie Zoofile Ambientali del settore E.R.A. Ambiente. L’European Radioamateurs Association ha affidato il ruolo di coordinato a Sandro Sacchitella, di decennale esperienza nel campo della vigilanza sulle violazioni dell’ecosistema.

A fare gli onori di casa l'assessore comunale alla sicurezza Claudio Amorese che ha presentato alla città il presidente nazionale di E.R.A. Marcello Vella. Questa nuova realtà, nata da una scissione strutturale ed ideologica con FareAmbiente, conta sul territorio provinciale 160 operatori tra Guardie Ecozoofile e Volontari di Protezione Civile, due unità cinofile, 13 mezzi attrezzati dislocati nelle 10 sedi dei principali centri cittadini della provincia di Foggia.

A rappresentare la Regione Puglia vi era il vice presidente del Consiglio Giandiego Gatta e la dirigenza della Protezione Civile regionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento