Spunta una sciarpa rossonera nella platea, il rapper Mecna non resiste: "Una terra cucita sulla mia pelle"

Ieri sera, a Milano, l'assist perfetto per il brano “71100” (il riferimento è al vecchio codice di avviamento postale della città di Foggia) e ribadire quanto il senta cucita sulla sua pelle la terra di Capitanata

Mecna, foto dal suo profilo FB

I suoi concerti in giro per l’Italia fanno il ‘tutto esaurito’ ad ogni data (ieri erano in 3000 al Fabrique di Milano).

Nonostante il successo (meno di un mese fa ha lanciato il suo quinto album che ha esordito al sesto posto degli album più venduti in Italia), del rapper Mecna, al secolo Corrado Grilli, originario di San Giovanni Rotondo, sul Gargano, non ‘resiste’ al richiamo dei colori della sua terra. Così, durante la tappa meneghina del suo tour, Mecna ha notato nel pubblico una sciarpa ‘rossonera’ del Foggia alzata da un gruppetto di fan. Un assist perfetto per lanciare il brano “71100” (il riferimento è al vecchio codice di avviamento postale della città di Foggia) e ribadire quanto lui senta 'cucita' sulla sua pelle la terra di Capitanata, con le sue ricchezze e le sue contraddizioni.

Foggia a 'Le Iene' con Mecna. Il rapper tranchant: "Io il più forte a scrivere melodie"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento