Inizio anno a Vieste a suon di musica: al Cineteatro Adriatico l'Orchestra Suoni del Sud diretta dal maestro Montebello

Torna a Vieste la rassegna Musica Civica, che si apre con il concerto del Nuovo Anno, organizzato dal Comune di Vieste – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’associazione Musica Civica di Foggia e l’associazione musicale Nuova Diapason di Vieste.

Un appuntamento che da vari anni anima la proposta musicale della città e che segna l’apertura delle tante manifestazioni culturali e artistiche proposte alla cittadinanza anche nei mesi invernali.

Il Concerto del Nuovo Anno, tra gli appuntamenti più attesi e amati dal pubblico, quest’anno propone un’offerta variegata che comprende due dei più noti valzer di Johann Strauss per continuare con un omaggio alla musica del grande cinema italiano. Uno spettacolo emozionante in cui l’orchestra accompagna la proiezione dei film italiani che hanno fatto la storia del cinema.

Le pellicole di Federico Fellini e Sergio Leone sono inscindibilmente legate a Nino Rota ed Ennio Morricone, che quest’anno si omaggia in occasione dei suoi 90 anni, compiuti il 10 novembre scorso.

Non meno importanti le celebrazioni del 2019 per il quarantennale dalla morte di Nino Rota, forse il più grande compositore di colonne sonore di tutti i tempi.

Sul palco del Cineteatro Adriatico di Vieste l’Orchestra Suoni del Sud diretta da Benedetto Montebello e con la partecipazione del soprano Libera Granatiero.

Di grande appeal il programma che si apre con due tra i più noti valzer di Strauss, Sul bel Danubio blu e il Valzer dell’Imperatore, per poi proseguire con Il medico della mutua di Piero Piccioni, il Padrino e varie altre colonne sonore di Nino Rota, dunque una carrellata della grande musica di Ennio Morricone, da Nuovo Cinema Paradiso, Metti una sera a cena ai famosissimi temi dei film western che hanno fatto la storia del cinema italiano.

Dopo questo primo concerto, tanti gli appuntamenti invernali proposti dall’assessorato alla cultura, tra i quali spicca il 14 febbraio, giorno di San Valentino, quello con Paolo Crepet e il suo nuovo spettacolo “Passione”.

L’ingresso al concerto è libero. Ingresso ore 11. Sipario ore 11.30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Michele, Violante e Brenno Placido sostengono la ricerca di Casa Sollievo: gli attori ospiti speciali del Concerto di Natale

    • 15 dicembre 2019
    • Teatro Comunale Giuseppe Verdi
  • La calda e sensuale voce di Mario Biondi pronta a deliziare il Giordano: la star internazionale del soul e del jazz live a Foggia

    • 22 dicembre 2019
    • Teatro Umberto Giordano
  • Torna il concerto di Natale a San Severo: una serata per sostenere la ricerca di Casa Sollievo della Sofferenza

    • 15 dicembre 2019
    • Teatro Verdi

I più visti

  • L'assessorato alla Cultura del Comune di Foggia presenta la Ruota panoramica solidale, simbolo del Natale 2019

    • da domani
    • dal 9 al 25 dicembre 2019
    • Piazza Cavour
  • Un albero maestoso, un carro stupefacente, incredibili attrazioni e video mapping 3d: ecco 'La Città di Babbo Natale' a Lucera

    • dal 7 dicembre 2019 al 11 gennaio 2020
    • Palazzo De Troia
  • Foggia accoglie il raduno dei Golden Retriever: passeggiata di Natale per le vie della città

    • 15 dicembre 2019
    • Centro
  • Beppe Signori torna in Capitanata: uno dei protagonisti di Zemanlandia presenta il libro che racconta la sua carriera

    • dal 12 al 15 dicembre 2019
    • Centro Sportivo Garden
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento