domenica, 20 aprile 15℃

←Tutti gli eventi

Moni Ovadia in concerto all'abbazia di Santa Maria di Pulsano

Avatar di Dexter
Inserito da Dexter 2 luglio 2012

Presso Abbazia di Santa Maria di Pulsano Dal 08/07/2012 Al 08/07/2012

L'ultimo appuntamento, domenica 8 luglio, sarà all'Abbazia di Santa Maria di Pulsano a Monte Sant'Angelo. Alle 17.30 si comincerà con la visita guidata alla natura sacra dei valloni e alle 20.00 si concluderà con Moni Ovadia e la Stage Orchestra, impegnati nel concerto "Oltre i confini: Ebrei e Zingari", che prende il titolo dall'omonimo disco edito da Promo Music Records.

Sul palco, con Ovadia, Paolo Rocca (clarinetto), Ennio D'alessandro (clarinetto), Albert Florian Mihai (fisarmonica), Marian Serban (cymbalon), Marin Tanasache (contrabbasso).

"Oltre i confini: Ebrei e Zingari" è un concerto-spettacolo che fonde i ritmi e le melodie zingare e klezmer con le storie e i canti di rom, sinti ed ebrei. «I racconti ebraici saranno pochi e mi sono serviti da volano per narrare di queste culture e tradizioni», annota Ovadia. Scopo è raccontare in musica la storia di un popolo che ha condiviso con quello ebraico due millenni di persecuzioni, sino al tragico epilogo durante il Nazismo.

"Le vicende dei due popoli si intrecciano e viaggiano parallele", dice Ovadia. "Rom ed ebrei sono popoli dell'esilio, ma mentre i secondi sono entrati nei salotti della società, i primi hanno continuato a essere ciò che erano: genti senza confini, con il culto della vita e della libertà, che mai hanno conquistato o pensato di conquistare qualcuno"

La partecipazione agli eventi è gratuita, a numero limitato: è necessario prenotarsi chiamando FestambienteSud allo 0884.56.51.80 o inviando una mail a info@festambientesud.it.

Tutti gli spettacoli e i concerti saranno preceduti da passeggiate naturalistiche e itinerari guidati fra ulivi, reperti archeologici e antiche vie.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, info su www.teatropubblicopugliese.it

FestambienteSud proseguirà, nella città Unesco di Monte Sant'Angelo, con il weekend dei debutti assoluti di Federico Rampini e di Pino Aprile con Eugenio Bennato (14 e 15 luglio), e dal 20 al 29 luglio con: il Teatro Civile Festival (20-24 luglio), Radiodervish (20 luglio), Tre allegri Ragazzi Morti (21 luglio), Afterhours (25 luglio), Gian Antonio Stella (26 luglio), Il Teatro degli Orrori (27 luglio), Marco Travaglio con Isabella Ferrari (28 luglio), Vinicio Capossela (29 luglio) e tanti altri eventi. Tema: "Non sarà certo colpa dei Maya".

 

 

Commenti

    Tutte le location di Foggia

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Foggia