Cinematographe, impressioni e espressioni dell'attore di cinema con Jean-Patrick Sablot

'Oltre', percorso di indagine sulla società dello spettacolo, si apre ora ad uno stage sul linguaggio filmico, analizzato anche per la sua valenza comunicativa sociale, facendo focus sulle tecniche e le sensibilità dell'attore di cinema. Sabato 26 maggio dalle ore 17,00, l'Officina Teatrale di Via Campanile a Foggia ospiterà lo stage Cinematographe, impressioni e espressioni dell'attore di cinema. A condurlo, il filmmaker Jean-Patrick Salbot.

"La necessità di comprendere lo 'spettacolo sociale' in cui ci ritroviamo a vivere" commenta Pino Casolaro, direttore artistico del progetto "ha portato di recente l'Officina Teatrale-Teatro dell'Accorgersi, con il progetto 'Oltre', a confrontarsi con ambiti e discipline diverse dalle arti dello spettacolo, come nell'ultimo recente appuntamento sulla legalità "Storie di mafia e di uomini coraggiosi". Torniamo ora ad occuparci di una pratica necessaria per il nostro mestiere: il linguaggio filmico e la sensibilità dell'attore di cinema nelle tecniche recitative."

"Lo stage" continua Jean-Patrick Salbot "si articolerà in più fasi. Nella prima racconteremo il mestiere dell’attore cinematografico confrontandolo con la pratica dell'attore teatrale, quindi conosceremo l’uso del materiale tecnico cinematografico. A seguire proietteremo spezzoni di film esemplificativi del lavoro di regia degli attori sul set. Infine sperimenteremo in diretta, con riprese, il lavoro dell'attore attraverso la sua percezione del ritmo recitativo e il vedere ed 'essere' il personaggio interpretato, per poi realizzare di una breve sceneggiatura con traduzione visiva, riprese e montaggio."

Jean-Patrick Sablot, si forma alla Scuola Superiore di Realizzazione Audiovisiva (E.S.R.A.) di Parigi. Le sue influenze cinematografiche - da Jean-Luc Godard a Alfred Hitchcock, Wim Wenders, Alexandro Jodorowsky - lo stimolano a specializzarsi nella storia del cinema, nella semiologia, nella lettura e decodificazione dell’immagine. Dopo aver svolto l'attività di operatore e montatore di ripresa per diverse società di produzione, si dedica alla realizzatore di film didattici per compagnie teatrali e musicale a Parigi, Marsiglia e Avignone. Insegna regia cinematografica, con moduli dalla sceneggiatura alle riprese e montaggio, presso vari centri per ragazzi nelle periferie parigine ed è conduttore di un programma radiofonico di Jazz. Giunto in Italia alla fine degli anni '80, realizza diversi documentari a carattere culturale, sociale e giornalistico insieme a film pubblicitari e programmi televisivi. Regista per emittenti televisive private, continua ad insegnare regia cinematografica e televisiva in diversi istituti scolastici con la realizzazione di telegiornali e documentari. Animatore, in qualità di critico, di rassegne cinematografiche, approfondisce le sue conoscenze sul processo creativo attraverso seminari sulla “Percezione e Comunicazione” e workshop di Teatro-Danza, Contact-Dance Improvisation e Teatro Immersivo.

Ingresso con prenotazione obbligatoria.

info: http://www.officinateatrale.it/ - www.facebook.com/officinateatrale1/ - 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il brigantaggio meridionale post-unitario: Carmine Pinto lo racconta nel suo libro

    • solo domani
    • 22 ottobre 2019
    • Centro di ricerca e documentazione
  • A Foggia la prima masterclass per assaggiatori di pizza

    • solo domani
    • 22 ottobre 2019
    • Pizzeria Moreh
  • Torna la Sagra della castagna a Carapelle

    • 26 ottobre 2019
    • Centro
  • Rodi ospita il "Gargano Comics": al porto la prima edizione della mostra-incontro sul fumetto

    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Porto Turistico
Torna su
FoggiaToday è in caricamento