Al via i casting per 'Prossima fermata', lo spot dell'Ataf diretto dal regista Lorenzo Sepalone

Si cercano ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni, uomini e donne di età tra i  40 ed i 50 anni, un bambino (età 10 - 12 anni) e una donna anziana (65 - 75 anni). I candidati devono essere residenti a Foggia, lo spot si girerà a ottobre

Il regista Sepalone a lavoro

Aperti i casting per la ricerca di attori da coinvolgere nella realizzazione dello spot 'Prossima fermata', promosso dall’Ataf, l'azienda dei trasporti di Foggia. Lo spot è prodotto dal Movimento ArteLuna, diretto dal pluripremiato regista foggiano Lorenzo Sepalone (autore del cortometraggio “Ieri e Domani”, recentemente finalista al Concorso Giovani Autori Italiani durante la Mostra del Cinema di Venezia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via i casting, le figure richieste

Per lo spot si cercano ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni, uomini e donne di età compresa tra i  40 ed i 50 anni, un bambino (età 10 - 12 anni) e una donna anziana (65 - 75 anni). I candidati devono essere residenti a Foggia e devono inviare i propri dati (nome, cognome, data e luogo di nascita, recapito telefonico) e almeno 3 foto - primo piano e figura intera - all’indirizzo di posta elettronica movimentoarteluna@gmail.com specificando come oggetto “Casting Prossima Fermata”. I candidati selezionati saranno contattati telefonicamente. Lo spot sarà girato a Foggia nel mese di ottobre. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento