Buona la 66^ del Carnevale di Manfredonia: dai percorsi gastronomici agli Open days, ecco il bilancio

Il binomio cultura ed enogastronomia si è rivelato (nuovamente) vincente come attrattore turistico. Dati alla mano, tutti gli appuntamenti proposti dal "Patto di Promozione per Manfredonia"

Il binomio cultura ed enogastronomia si è rivelato (nuovamente) vincente come attrattore turistico per Manfredonia. Dati alla mano, gli appuntamenti proposti dal "Patto di Promozione per Manfredonia" (Gal DaunOfantino, Club di Territorio di Manfredonia del Touring Club Italiano, Agenzia del Turismo di Manfredonia, Pro Loco di Manfredonia, Slow Food Condotta di Manfredonia,) per la 66^ edizione del rinomato Carnevale, hanno ottenuto, in termini qualitativi e quantitativi dell'offerta destagionalizzata, importanti riscontri di pubblico.
Il percorso enogastronomico "A Tavola con Zè Peppe" (organizzato dalla Pro Loco) gli "Open Days di monumenti, chiese e musei" (coordinati dal Patto) e la "Rievocazione storica della Socja Un, Due, Tre…Stella" (organizzata dall'Associazione Arte in Arco con la collaborazione del Patto)  hanno saputo catalizzare le attenzione delle decine di migliaia di visitatori giunti per la kermesse carnascialesca e garantire una maggiore permanenza in città (in fatto di tempo) prima e dopo le Gran Parate.
Nello specifico: al percorso enogastronomico hanno partecipato circa 1500 persone (target principale è stato quello delle famiglie con bambini al seguito), alle visite al Faro del Molo di Levante circa 100, presso la Cappella della Maddalena (dove era allestita una postazione dotata di un registro di presenze e di questionari di Customer Satisfaction) sono stati censiti circa 3000 visitatori, 
a Siponto presso gli Ipogei Scoppa (aperti grazie all’ArcheoClub di Aldo Caroleo) e gli Ipogei Capparelli (aperti grazie all'Associazione Scic) sono giunte circa 300 visite. 
Inoltre, dal 2 al 10 marzo, sia l’Infopoint del Gal Daunofantino di Piazzetta Mercato che quello comunale di Piazza della Libertà, hanno effettuato apposite aperture straordinarie per accogliere e fornire assistenza ai turisti. Tale specifico servizio è stato organizzato e coordinato da Gal DaunOfantino, Pro Loco Manfredonia e Club di Territorio del Touring Club Italiano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento