Cantar Viaggiando, la tratta slow a bordo dei vagoni delle Ferrovie del Gargano

Sul treno delle Ferrovie del Gargano torna il treno che attraversando il Gargano porta al Carpino Folk Festival. Piacevole e originale, a bordo musica e degustazione di prodotti tipici locali

Immagine di repertorio

Con Cantar Viaggiando, il Carpino Folk Festival e il Gal Gargano, con il sostegno  logistico delle Ferrovie del Gargano, innestano all'interno dei vagoni del treno e nelle stazioni elementi di creatività e sostenibilità per promuovere un turismo attento alla lentezza, ai valori del territorio, alle tipicità facendo, quindi al fine di promuovere una mobilità sostenibile per godere a pieno gli squarci di bellezza straordinaria di cui è pieno il tragitto del Gargano.

"Cantar Viaggiando" è un viaggio slow a bordo dei vagoni delle Ferrovie del Gargano. Partire da San Severo, toccare San Nicandro e Cagnano Varano e poi dritti su fino ad arrivare agli spettacoli del Carpino Folk Festival dove lo sguardo spazia sul Lago di Varano e sulla lingua di terra che spacca l’azzurro in due, dividendo lo specchio lacustre da quello marino. Stesso obiettivo, da Calenella lungo il blu della costa per tuffarsi a San Menaio e a Rodi garganico, toccare da lontano Ischitella e quindi immergersi nei ritmi delle tarantelle garganiche accompagnati dai suoni del tamburello, delle castagnole e delle chitarre battenti.

L'idea è quella di stimolare l'utilizzo del servizio treno delle Ferrovie del Gargano per permettere al pubblico di spostarsi comodamente e in sicurezza all'interno del nostro territorio evitando l'uso della propria autovettura per raggiungere il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni. Un viaggio che viene impreziosito dalla presenza a bordo di microeventi tematici che renderanno, ne siamo certi, piacevole e originale il tragitto, cantando e raccontando e godendo appieno i paesaggi che si attraversano nel tramonto di un estate garganica. 

PROGRAMMA

01 Agosto 2014

Ore 15.00 in viaggio tratta San Severo/Calenella

NELLO BISCOTTI - "Al Monte Gargano, tra mitologie, letteratura e scienze naturali". Conducono NELLO BISCOTTI e NICOLA GIULIANO accompagnamento della chitarra battente di LUCA D'APOLITO con degustazione di prodotti tipici regionali a bordo.

03 Agosto 2014

Ore 19.12 in viaggio tratta San Severo/Calenella GIOVANNI RINALDI - "Un cantastorie sul treno" Antologia di voci della memoria popolare del Gargano per voce narrante, revox e musica con degustazione di prodotti tipici regionali a bordo.

04 Agosto 2014

"Un viaggio slow a bordo dei vagoni delle Ferrovie del Gargano". Ore 19.12 in viaggio tratta San Severo/Calenella NÁPOLES Y SICILIA - "Cocina y música itinerante" con degustazione di prodotti tipici regionali a bordo

05 Agosto 2014

Ore 19.12 in viaggio tratta San Severo/Carpino LUCA MORINO - "MorinoMigrante" con degustazione di prodotti tipici regionali a bordo. Il treno si può prendere a San Severo e in tutte le stazioni in cui si ferma (capienza permettendo) La partecipazione è gratuita (NON IL BIGLIETTO SUL TRENO). Per gli orari di ritorno leggere attentamente il PROGRAMMA della 19ª edizione del

CARPINO FOLK FESTIVAL

(https://www.facebook.com/CarpinoFolkFestivalUfficiale/app_190322544333196) e fare costantemente riferimento al portale delle Ferrovie del Gargano (http://www.ferroviedelgargano.com/)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento