Al Teatro dei Limoni ‘Adda passa’ a nuttata’

Arriva dalla Sardegna il prossimo spettacolo della stagione teatrale Giallocoraggioso. È “Adda passa’ a nuttata” (FOTO PATRIZIA CAU), prodotto dalla compagnia sassarese Meridiano Zero, scritto, diretto e interpretato da Marco Sanna e dalla foggiana Francesca Ventriglia che torna, dopo anni, a recitare nella sua città natale.

“Adda passa’ a nuttata” è il primo passo della trilogia shakespeariana trash (B-tragedies) che ha portato la compagnia ad affrontare tre grandi tragedie: Macbeth, Amleto e Otello.

Tre linee si incrociano: il Macbeth di William Shakespeare, l’efferata violenza dei nostri giorni, dove fatti di sangue proliferano in ambienti domestici in tutta la loro meccanicità/spietatezza, e una riflessione sull’essere attori e sul pubblico, sulla difficoltà di un mestiere che, superato il giovanile ardore, fa i conti con gli ostacoli della realtà e si scontra, spesso, con un pubblico di ectoplasmi.

I riferimenti a Eduardo formano l’ossatura attorno a cui si innesta il corpo di un lavoro ironico, tragico ed equilibrato, che ha nella semplicità e nell’essenzialità i suoi punti di forza.

Si  tratta di un lavoro in bassa fedeltà, per fronteggiare la crisi. Alla base c’è una coppia, una particella familiare infeconda e infetta, un nucleo respingente che non contempla l’esistenza del mondo al di fuori delle proprie quattro mura di casa, che distrugge tutto ciò che osa interporsi fra loro e la ricerca della pace, della tranquillità. Due anziani coniugi chiusi in un luogo di detenzione, che non verrà mai svelato. Sappiamo che hanno commesso delle azioni atroci, delitti feroci che hanno dimenticato e di cui ricordano solo brevi particolari nella loro memoria a sprazzi. Sono due tenere figure, nonostante i segni delle atrocità commesse, due amabili vecchietti che si tengono per mano dopo aver commesso una strage. Lo spettacolo gioca continuamente fra alto e basso, fra immaginario splatter e poesia.

“Adda passa’ a nuttata”

di e con Marco Sanna e Francesca Ventriglia

produzione Meridiano Zero (Sassari)

23/24 Febbraio 2019 - ore 21:00

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Ingresso riservato ai soci

RIDUZIONI per gli OVER 65, per gli studenti di scuole medie, superiori e universitari e per chiunque frequenti un laboratorio teatrale, una scuola di teatro o un’accademia teatrale, su tutto il territorio nazionale (Progetto "White list").

Info e prenotazioni: 3249948645 - info@teatrodeilimoni.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • A San Giovanni Rotondo la "Coppa Italia Performer Arti Scenico Sportive"

    • 28 marzo 2019
    • Scuola di Teatro Le Piume del Vento
  • "Lucio incontra Lucio" al Teatro del Fuoco: Sebastiano Somma racconta Dalla e Battisti attraverso le loro canzoni più belle

    • 27 marzo 2019
    • Teatro del Fuoco
  • "Le porte del rigurgito" si aprono al Teatro dei Limoni

    • oggi e domani
    • dal 23 al 24 marzo 2019
    • Teatro dei Limoni

I più visti

  • Bryan Ferry a Foggia: il fondatore dei Roxy Music in concerto in piazza Cavour nell’unica data italiana del suo tour mondiale

    • Gratis
    • 13 aprile 2019
    • Centro
  • La Festa del cioccolato artigianale a Lucera: in piazza Matteotti l'evento che piace ai più golosi

    • dal 29 al 31 marzo 2019
    • Centro
  • Roberto Vecchioni a Foggia: il concerto del cantautore apre l'edizione di Colloquia (incasso sarà devoluto ai senza fissa dimora)

    • 29 marzo 2019
    • Teatro Umberto Giordano
  • "Life" a Foggia: al Teatro del Fuoco la nuova produzione del Joy Music Project

    • 29 marzo 2019
    • Teatro del Fuoco
Torna su
FoggiaToday è in caricamento