La "Misericordia" di Orta Nova, al servizio dei malati in pellegrinaggio a Lourdes

I volontari depositeranno un omaggio floreale alla Grotta di nostra Signora di Lourdes, in nome della devozione del popolo Ortese, ricordando la figura di Luigi Battaglini.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I volontari della Misericordia di Orta Nova a Lourdes, prima del viaggio i partecipanti hanno organizzato degli incontri conoscitivi itineranti sulla figura dell'Ortese Luigi Battaglini, fondatore dell'UAL (Unione Amici di Lourdes).


Sono intervenuti don Luciano, parroco della Parrocchia di Lourdes; don Luigi Nardella, Padre Spirituale dell'UAL; Anna Mastasi, con 50 anni di servizio di pellegrinaggio a Lourdes; Domenico Spinelli, nipote di Luigi Battaglini. I volontari in pellegrinaggio fino al 16 agosto sono in forza del servizio hospitalite di Lourdes, svolgendo i seguenti compiti: accompagnamento durante il cammino del bagno, accoglienza dei malati presso la stazione ferroviaria in occasione dell'arrivo dei treni, organizzazione logistica e cerimonie. I volontari depositeranno un omaggio floreale alla Grotta di nostra Signora di Lourdes la mattina del 15 agosto, in nome della devozione del popolo Ortese, ricordando la figura di Luigi Battaglini.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento