Sgarbi colpito dalle bellezze di Ascoli Satriano. Il sindaco raggiante: "Collaborerà come consulente"

Il critico d'arte e opinionista televisivo ha visitato il museo e la Cattedrale, ma ritornerà per la visita del Castello, di Faragola e del Ponte Romano

Vittorio Sgarbi, foto dal profilo FB

Vittorio Sgarbi colpito dalle bellezze di Ascoli Satriano. Parola di Vincenzo Sarcone, sindaco della città dei due Grifoni: "Al contrario di molti politici ed amministratori locali, ha apprezzato la ricchezza di Ascoli Satriano. Tra pochi giorni ritornerà per stipulare una convenzione avente ad oggetto una consulenza scientifica relativa al progetto di ristrutturazione del Castello Ducale"

Il critico d'arte e opinionista televisivo ha visitato il museo e la Cattedrale, ma ritornerà per la visita del Castello, di Faragola e del Ponte Romano. "Collaborerà, quale consulente, al restauro del Maniero dei Marulli" conclude il sindaco

Sgarbi ha immortalato i due grifoni e li ha postati sul suo profilo Facebook: “Grifi che azzannano un cerbiatto”, scultura in marmo greco-orientale di Aphrodisia (seconda metà del IV secolo a.C.) custodita nel Museo di Ascoli Satriano in Puglia"

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento