Candela punta sul turismo in bici, al via i lavori della velostazione: "Noi continuiamo a pedalare"

La città dei fiori si è fatta interprete di questa nuova tendenza cogliendo l'opportunità offerta dalla Regione Puglia e risultando terza in graduatoria, dietro soltanto a Molfetta e Foggia

Sono cominciati in questi giorni i lavori di costruzione della velostazione all'Interno della stazione ferroviaria di Candela, nei pressi del casello autostradale. "Continuiamo a valorizzare e recuperare un’area strategica per lo sviluppo del territorio, anche attraverso nuovi servizi per una mobilità lenta. Noi continuiamo a pedalare!" le parole del sindaco Nicola Gatta.

Quello del comune dei Monti Dauni - tra i principali snodi viari per raggiungere la Capitale della Cultura 2019 Matera - è uno degli 11 progetti finanziato dalla Regione Puglia con circa 300mila euro, che fa il paio con la crescita dei turisti che utilizzano la bici.

La città dei fiori si è fatta interprete di questa nuova tendenza cogliendo l'opportunità offerta dalla Regione Puglia e risultando terza in graduatoria, dietro soltanto a Molfetta e Foggia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

  • Coronavirus, afflussi limitati a Casa Sollievo della Sofferenza: sospese tutte le visite di pellegrini e parenti dei degenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento