Vieste regina di Puglia: è sempre più meta preferita del turismo balneare, il Gargano insidia il Salento

Tra le destinazioni Vieste si conferma la principale meta del turismo balneare con 1,9 milioni di presenze nel 2018. Sono alcuni dei dati diffusi, in occasione della Bit di Milano, dall'Osservatorio turistico regionale

Il Pizzomunno di Vieste, foto La Terra di Puglia

Tedeschi, fancesci ma anche turisti dal Regno Unito. Su quattro milioni di arrivi nel 2018, un milione sono stati stranieri, uno su quattro. Oltre 15 milioni le presenze. A seguire turisti dalla Svizzera, Paesi Bassi, Belgio, Stati Uniti, Polonia, Austria e Spagna. Sono alcuni dei dati diffusi, in occasione della Bit di Milano, dall'Osservatorio turistico regionale. 

Il Salento e il Gargano sono le mete con la più alta percentuale di arrivi, rispettivamente 29,5% e 23,6%, seguiti da Bari 20%, Valle d'Itria, 14,9%, Magna Grecia, Murgia e Gravine 7,2% e Puglia imperiale 4,8%.

Tra le destinazioni Vieste si conferma la principale meta del turismo balneare con 1,9 milioni di presenze nel 2018; Bari è invece città di turismo business e culturale (al primo posto per numero di arrivi 445 mila e al secondo per presenze, 835 mila); medaglia di bronzo infine per Lecce, con 264 mila arrivi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

  • Foggia nella morsa di ragazzi violenti. 50enne aggredito scrive al Prefetto: "Stiamo crescendo dei tifosi della malavita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento