Senso unico alternato di circolazione sulla provinciale 80, Palazzo Dogana firma l'ordinanza

Fino al 15 maggio la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205

Da oggi e fino al 15 maggio 2019 la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205. L'ordinanza è a firma del dirigente del settore viabilità di Palazzo Dogana, Emanuele Bux. 

Il provvedimento, si fa sapere dalla Provincia di Foggia, si è reso necessario su richiesta della "Società Autostrade per l'Italia spa Direzione 8^ tronco con sede in Bitritto (BA), strada provinciale n.236, committente dei lavori "Interventi in somma urgenza per l'esecuzione delle attività necessarie al ripristino delle opere minori interessate da viabilità sottostante tra il km 505+037 e il km 743+402 della A14 e tra il km 127+627 e il km 172+470 della A16 di competenza della direzione 8^tronco di Bari", tenuto conto che sono ricompresi i lavori di ripristino conservativo del sottovia n-2524 al km 575+697 della A14, al fine di preservare l'incolumità degli utenti.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Cancro in stato avanzato, Gianpiero non potrà essere operato. La moglie: "Cerchiamo altrove, non ci arrenderemo!"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento