Startup foggiana sul tetto d'Italia: vince la 'Sliding Life' dell'avv. Arena, che opera nel campo di divorzi e separazioni

Il premio, che comprende 10mila dollari in servizi web su Amazon e altre consulenze strategiche, consente anche al team di Sliding Life di partecipare alla finale internazionale, prevista per aprile a Madrid, in rappresentanza dell’Italia.

Massimiliano Arena

Lo scorso 22 luglio si è tenuta a Torino, presso il Collegio Carlo Alberto, la finale italiana della Legaltech Global Competition, aperta alle startup italiane che stanno operando nel mondo della innovazione forense e giuridica.

A vincere la fase italiana, davanti a investitori italiani e internazionali, la startup foggiana fondata nel 2017 dall’avv. Massimiliano Arena. La vittoria, frutto di una presentazione in inglese ben congegnata, ha evidenziato i risultati raggiunti e le potenzialità del mercato.

Il premio, che comprende 10mila dollari in servizi web su Amazon e altre consulenze strategiche, consente anche al team di Sliding Life di partecipare alla finale internazionale, prevista per aprile a Madrid, in rappresentanza dell’Italia.

Sliding Life ha da poco chiuso un aumento di capitale, interamente sottoscritto, e pare già pianificare un altro round per il 2020, con l’ambizione di scalare anche il mercato europeo del legaltech. La Startup foggiana opera nel campo dei divorzi e delle separazioni, agevolando l’incontro tra domanda e offerta, e mettendo i genitori separati nelle condizioni di gestire meglio i propri figli.

Le parole del fondatore Arena sono tutte per il suo team:  “Abbiamo vinto! Due semplici parole che non rendono bene l’idea dello sforzo e della determinazione per arrivare a Torino alla finale della Global Legaltech Venture Competition. Sveglia alle 4, tre ore di treno sino a Roma. Treno da Roma per Torino cancellato. Auto a noleggio e 7 ore di viaggio per essere in tempo. Pitch in inglese e poi. Abbiamo Vinto. Grazie a d un team di 30enni del mio amato SUD. Eroi della restanza e della tornanza. Un team che non si ferma mai davanti ad un problema, anzi ci gira intorno e lo trasforma in una nuova opportunità. Noi siamo questo. Noi siamo Sliding Life. Vogliamo trasformare il divorzio in un momento di rinascita. Non vogliamo lasciare più nessuno solo nel divorzio. Abbiamo vinto! E ad aprile andremo a rappresentare l’Italia nella finale internazionale a Madrid”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Locale sovraffollato, multa e 5 giorni di chiusura dopo 70 giorni di stop forzato. Titolari si scusano: "Situazione ingestibile"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento