Arriva l'acqua nelle contrade di San Giovanni Rotondo, ecco il progetto (che interesserà decine di famiglie)

In via di conclusione il primo intervento che interesserà dieci famiglie. Lo annuncia l'assessore ai lavori pubblici, Aurelio Pasqua. Nei prossimi giorni al via i lavori nelle altre due zone

San Giovanni Rotondo: entro pochi giorni dieci famiglie in località Croce del Quarto potranno avere servizi idrici efficienti e moderni. Si tratta del completamento dei lavori del tronco dell’acquedotto, finanziato con fondi comunali, di oltre 270 metri che andrà a concretizzare una promessa dell’amministrazione comunale.

«Dopo diversi anni di attesa, daremo corso a un preciso impegno per venire incontro alle più che legittime richieste di alcune famiglie. Un intervento che va nella direzione di aumentare la qualità dei servizi offerti anche nelle contrade cittadine e garantire una migliore igiene ambientale nelle zone interessate. Con gli interventi realizzati mettiamo in evidenza che per l’amministrazione comunale non esistono cittadini di serie B, quelli delle contrade, in passato spesso abbandonati al loro destino e alle loro rivendicazioni», sottolinea l’assessore ai lavori Pubblici, Aurelio Pasqua.

Tra l’altro, l’intervento in contrada Croce del Quarto, non sarà l’unico ad essere completato. Nei prossimi giorni partiranno anche i lavori, finanziati dall’autorità idrica regionale per un importo di 158mila euro, di due tronchi in Contrada Piano e in Contrada Ferrareccia. Il primo di circa 500 metri, il secondo di quasi 300 metri. «Anche in questo caso, oltre a una indispensabile opera idrica, andremo a realizzare un vero e proprio intervento sociale per quelle famiglie che hanno dovuto fare fronte a un disagio abitativo per mancanza di servizi adeguati a una città che vuole essere moderna, anche nelle periferie e nelle località più decentrate», evidenzia l’assessore Pasqua.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    [ VIDEO ] C'è speranza per Foggia, il grande gesto di Samuele e Francesco: "Abbiamo fatto bene"

  • Politica

    In tre per la leadership del centrodestra di Foggia: intervista tripla ai candidati sindaco Iaccarino-Landella-Miranda

  • Cronaca

    Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • Cronaca

    Blitz nelle aziende agricole foggiane: una su due è irregolare, multe per 123mila euro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento