È di Rodi Garganico il miglior porto turistico d'Italia: qualità, servizi eccellenti e altissimo livello di ospitalità

La commissione ha valutato i feed back provenienti da migliaia di armatori di tutto il paese sulle esperienze fatte in banchina, nei cantieri, con il personale di servizio e nel contesto generale dei porti candidati per la prima selezione.

Dalla fan page del porto

Il Porto Turistico di Rodi Garganico è stato premiato quale 'Miglior Porto Turistico dell'anno d'Italia' con la targa Marine Quality di Assonautica Italiana.

La commissione ha valutato i feed back provenienti da migliaia di armatori di tutto il paese sulle esperienze fatte in banchina, nei cantieri, con il personale di servizio e nel contesto generale dei porti candidati per la prima selezione.  Successivamente, in occasione di manifestazioni velistiche e motoristiche la commissione si è recata direttamente sulle strutture in forma anonima e ha preso in esame il livello dei servizi resi e la capacità strutturale, organizzativa e di accoglienza delle marina in lizza per il premio.

Il Porto Turistico di Rodi Garganico è risultato il miglior porto turistico italiano con la seguente motivazione: "Superati gli standard di qualità eccellenti per quanto riguarda la dotazione strutturale marinaresca, l'impostazione urbanistica, il dettaglio edilizio, l'impianto architettonico e la funzionalità delle scelte costruttive originarie della struttura, il porto si distingue nettamente dagli altri presi in esame per l'altissimo livello di ospitalità, di accoglienza e di servizio di tutto il personale e del suo team leader Marino Masiero. In particolare va segnalata la completezza dei servizi resi, in primis quello meccanico e cantieristico, associati alla rapidità degli interventi e alla determinazione a risolvere qualsiasi problematica, di livello superiore agli altri candidati, ad eccezione dell'approdo delle Indie di Brindisi di proprietà del Cantieri Navali Danese, che vincono il titolo in ex-equo. L'ottimo rapporto qualità/prezzo, l'assistenza radio e all'ormeggio h 24, il pronto intervento in mare mosso in notturna effettuato a fine stagione ad uno yacht di 24 metri alla deriva, la gentilezza degli operatori, la prontezza delle azioni, la messa a disposizione di mezzi e di uomini, spesso gratuitamente, anche per esigenze di carattere extra portuale, hanno completato il panorama dei servizi già di per sé ampio, composito e di eccellenza, che ha determinato all'unanimità il verdetto della commissione d'esame di Assonautica Italiana".
 

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

  • Ginnastica da scrivania: quali esercizi fare mentre si è al lavoro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Torna in mare lo yacht di Lucio Dalla: ci sono ancora le tendine blu delle Isole Tremiti e le sue canzoni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento