Grande attesa sui Monti Dauni per il treno turistico della ‘Mobilità Dolce’

Appuntamento nella stazione di Rocchetta Sant’Antonio. Le associazioni faranno il punto sulla possibilità di dare vita ad un secondo percorso turistico che parta dai Monti Dauni verso la tratta appulo-lucana Rocchetta-Gioia del Colle

Stazione di Rocchetta Sant'Antonio

E' atteso per oggi, giorno della Festa della Repubblica Italiana, nella stazione di Rocchetta Sant’Antonio il treno turistico “della mobilità dolce” che da Benevento passando da Avellino e Lioni ripercorrerà gli storici binari della tratta voluta da Francesco De Sanctis “Avellino-Rocchetta Sant’Antonio”.

L’evento patrocinato dal comune di Rocchetta Sant’Antonio e Lacedonia, si terrà nello scalo ferroviario dalle 13, dove saranno accolti i visitator,i con prodotti tipici e visite guidate alla storica stazione ormai presidio importante di archeologia industriale e punto di partenza per i percorsi naturalistici lungo il fiume Ofanto, interessati anche dal Parco Regionale. A muovere la macchina organizzativa saranno le associazioni In-locomotivi di Avellino e LiberaMente di Rocchetta Sant’Antonio che assieme alle delegazioni di Gioia del Colle, Spinazzola e Venosa sfrutteranno questa giornata per fare il punto sulla possibilità di dare vita ad un secondo percorso turistico che parte da Rocchetta e quindi dai Monti Dauni sulla tratta appulo-lucana Rocchetta-Gioia del Colle.

Un momento di condivisione per dare continuità alla battaglia già fatta sulla tratta per Avellino per far ritornare Rocchetta al centro di un crocevia ferroviario importante che un tempo le aveva donato l’appellativo di Bologna del Sud. Le peculiarità gastronomiche saranno offerte dalle attività commerciali del paese, impegnate da tempo nella valorizzazione della stazione ferroviaria con el istituzioni e con le associazioni In-locomotivi e LiberaMente. La giornata dedicata alla mobilità dolce terminerà alle 15 con la partenza delle carrozze storiche per il ritorno in terra irpina e sannita. 
 

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • La 'caccia' alla pantera si sposta sul Gargano: avvistamenti, in arrivo altri specialisti (trappole farcite e 'Predator')

  • Marito e moglie di Foggia fermati in stazione dalla Polfer: nel portafogli di lui c'erano due 'chèque' ambigui

  • Addio Luca, oggi l'ultimo saluto al 22enne morto in un terribile incidente stradale

  • Scoperto lo stratagemma di un direttore delle Poste del Foggiano: così avrebbe incassato i profitti degli investimenti dei clienti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento