Grande attesa sui Monti Dauni per il treno turistico della ‘Mobilità Dolce’

Appuntamento nella stazione di Rocchetta Sant’Antonio. Le associazioni faranno il punto sulla possibilità di dare vita ad un secondo percorso turistico che parta dai Monti Dauni verso la tratta appulo-lucana Rocchetta-Gioia del Colle

Stazione di Rocchetta Sant'Antonio

E' atteso per oggi, giorno della Festa della Repubblica Italiana, nella stazione di Rocchetta Sant’Antonio il treno turistico “della mobilità dolce” che da Benevento passando da Avellino e Lioni ripercorrerà gli storici binari della tratta voluta da Francesco De Sanctis “Avellino-Rocchetta Sant’Antonio”.

L’evento patrocinato dal comune di Rocchetta Sant’Antonio e Lacedonia, si terrà nello scalo ferroviario dalle 13, dove saranno accolti i visitator,i con prodotti tipici e visite guidate alla storica stazione ormai presidio importante di archeologia industriale e punto di partenza per i percorsi naturalistici lungo il fiume Ofanto, interessati anche dal Parco Regionale. A muovere la macchina organizzativa saranno le associazioni In-locomotivi di Avellino e LiberaMente di Rocchetta Sant’Antonio che assieme alle delegazioni di Gioia del Colle, Spinazzola e Venosa sfrutteranno questa giornata per fare il punto sulla possibilità di dare vita ad un secondo percorso turistico che parte da Rocchetta e quindi dai Monti Dauni sulla tratta appulo-lucana Rocchetta-Gioia del Colle.

Un momento di condivisione per dare continuità alla battaglia già fatta sulla tratta per Avellino per far ritornare Rocchetta al centro di un crocevia ferroviario importante che un tempo le aveva donato l’appellativo di Bologna del Sud. Le peculiarità gastronomiche saranno offerte dalle attività commerciali del paese, impegnate da tempo nella valorizzazione della stazione ferroviaria con el istituzioni e con le associazioni In-locomotivi e LiberaMente. La giornata dedicata alla mobilità dolce terminerà alle 15 con la partenza delle carrozze storiche per il ritorno in terra irpina e sannita. 
 

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento