homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Avviata la riscossione dell’ICI: immutate aliquote e detrazioni

Il pagamento potrà essere effettuato con bollettino postale o tramite modello F24. L'unica differenza rispetto al 2010 è che i cittadini non riceveranno più a casa il modello prestampato

Il Comune riscuoterà direttamente la prima rata dell’Imposta Comunale Immobili (I.C.I.) che i cittadini dovranno pagare negli uffici postali effettuando il versamento sul conto corrente postale 09255334 intestato a Comune di Foggia – ICI – Servizio Tesoreria. Resta inalterato, invece, il sistema di pagamento effettuato con il modello F24.

Il termine per il pagamento dell’acconto I.C.I., pari al 50% dell’imposta dovuta, è fissato al 16 giugno. Le aliquote e le detrazioni sono quelle del 2010.

A partire da lunedì, presso la sede delle Circoscrizioni e del servizio Tributi, in via Gramsci, saranno in distribuzione circa 10.000 bollettini di conto corrente postale prestampati.

La sola differenza rispetto allo scorso anno è che i cittadini non riceveranno a casa il modello prestampato – spiega il sindaco, Gianni Mongelli – Per il resto nulla cambia per loro e per il Comune, che incasserà direttamente le somme versate”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Caporali foggiani shock, così sfruttavano i lavoratori: arrestati padre, figlia e collaboratore

    • Cronaca

      Banda del tombino sfortunata, ricco bottino da 'Damiano' ma sul più bello arriva la polizia

    • Cronaca

      Ruba un motorino e chiede il "riscatto", ma la vittima rifiuta e chiama il 112

    • Cronaca

      Se ne andava in giro con 50 grammi di cocaina nei pantaloni: arrestato

    I più letti della settimana

    • Dalla Regione niente soldi per il concerto di Al Bano. Appello agli imprenditori foggiani

    • Lavoratori senza stipendio da quindici mesi: si mobilitano le mogli, ormai allo stremo

    • Don Uva, Telesforo-D'Alba a Di Fonso: “Documentazione a disposizione, chiedi pubblicamente scusa”

    • I 'fuorisede' UniFg esultano: una nuova casa dello studente Adisu è in arrivo

    • Salta l'accordo di Ataf con Ferrovie del Gargano: addio al biglietto integrato

    • A pochi giorni dalla riconsegna delle proposte, i lavoratori del Don Uva scrivono al Papa

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento