A Cerignola il 2018 sarà l’anno della ricostruzione stradale

A gennaio sarà bandita una grande gara d’appalto, per un ammontare di circa 800 mila euro, per il rifacimento del manto stradale delle altre arterie urbane ed extraurbane che necessitano di tale intervento

Piazza Santa Barbara

A Cerignola i lavori di rifacimento del manto stradale procedono a step affinché, entro la fine del 2018, la stragrande maggioranza delle strade urbane ed extraurbane siano completamente sistemate. In questi giorni si sta intervenendo su via dei Tulipani. L’assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica arch. Tommaso Bufano spiega: “Nei giorni scorsi è stato completato il rifacimento del manto stradale in Piazza Santa Barbara e nel contempo sono stati rifatti lunghi tratti di manto stradale su Viale Giuseppe Di Vittorio. Al momento si sta procedendo con il rifacimento del manto stradale su Via dei Tulipani nel rione Fornaci.

A gennaio sarà bandita una grande  gara d’appalto, per un ammontare di circa 800mila euro, per il rifacimento del manto stradale delle altre arterie urbane ed extraurbane che necessitano di tale intervento. “Come più volte dichiarato, il 2018 sarà l’anno della ricostruzione stradale volta a sanare, in via definitiva, la annosa problematica della viabilità. Interi tratti stradali di fondamentale importanza, trascurati da oltre quindici anni, saranno completamente riasfaltati. Lo sforzo economico messo in campo da questa Amministrazione Comunale è enorme ma al tempo stesso doveroso per garantire decoro alla città. La nostra campagna elettorale non era fatta di soli slogan o promesse ma di concreta progettazione e realizzazione di interventi, reperimento di fondi e risoluzione strutturale di ogni problematicità” aggiunge e conclude Bufano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento