Pronto un milione per rinnovare il parco autobus, ma il commissario rischia di perdere il treno: l’ira del M5S

Accade a San Giovanni Rotondo. Il Bando regionale, in scadenza, riguarda il rinnovo del parco rotabile su gomma e permetterebbe al comune garganico di procedere all'acquisto di 5 bus ecofriendly e accessibili ai disabili

Immagine di repertorio

A San Giovanni Rotondo, il commissario rischia di far perdere ai sangiovannesi un finanziamento da un milione di euro della Regione Puglia. Si tratta del bando, in scadenza, relativo al rinnovo del parco rotabile su gomma. 

A lanciare l'allarme è il Movimento Cinque Stelle: "I sindaci dovrebbero essere sempre alla ricerca di fondi pubblici per portare ricchezza e servizi nelle proprie città, ma non è la regola purtroppo. A San Giovanni Rotondo, il commissario straordinario in questo caso, rischia di far perdere ai sangiovannesi un milione di finanziamento regionale per l’acquisto di 5 bus ecofriendly e accessibili ai disabili", spiegano più nel dettaglio.

Sull’argomento, infatti, interviene il consigliere regionale a 5 Stelle Mario Conca. "Ho scritto al Prefetto di Foggia affinché redarguisca il suo subalterno, per chiederle di voler persuadere il Commissario Straordinario che ha nominato alla reggenza del comune di San Giovanni Rotondo, affinché predisponga gli atti e istruisca gli uffici comunali competenti per poter partecipare all’avviso pubblico a sportello bandito dalla regione Puglia nel maggio scorso e in scadenza il 31 maggio 2019", afferma Conca.

"In considerazione del fatto che non sarà possibile insediare una nuova amministrazione, che uscirà dalle urne successivamente alla scadenza del bando, è evidente che il rischio di perdere un milione di euro spettante alla comunità sangiovannese è più che conclamato. Mi preme ricordarle, inoltre, che il servizio urbano di San Giovanni Rotondo è utilizzato anche da molte migliaia di cittadini pugliesi che si trovano a risiedere temporaneamente per motivi di salute, Casa Sollievo e Gli Angeli di Padre Pio sono eccellenze infatti che attraggono anche da fuori regione, e da decine di migliaia di turisti che annualmente afferiscono a San Giovanni per visitare i luoghi di San Pio", continua Conca. 

"Con un milione di euro si potrebbero acquistare non meno di 4 bus nuovi, ecofriendly, che darebbero lustro alla città e sarebbero a costo zero per le casse comunali essendo interamente finanziati dalla Regione. Non agire ad horas creerebbe, a mio parere, un danno erariale, non essendo la misura reiterabile a detta della regione". Preoccupazione anche dal MeetUp Cinque stelle di San Giovanni Rotondo e in particolare della candidata sindaca Nunzia Palladino.

"Siamo sicuri che la sollecitazione del consigliere regionale Conca vada a buon fine, sarebbe decisamente una occasione da non perdere, le politiche di riduzione delle emissioni inquinanti e una città a misura di disabili sono nostre priorità. Aggiungo che precedentemente all’arrivo del commissario il Comune aveva ricevuto una lettera di sollecito da parte della Regione Puglia e una missiva della ditta di trasporti pubblici Centra, tutte e due ignorate, come dimostrano i documenti protocollati a palazzo San Francesco. L’instabilità politica continua a produrre danni per la nostra comunità, questa è diventata una situazione intollerabile, mentre i politici litigano i cittadini perdono opportunità", conclude Palladino

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento