Ecco "Sinapsi Agricolae", il progetto del Gal Meridaunia che punta a innovare l'agricoltura dei Monti Dauni

Tre cicli di incontri per approfondire le principali pratiche che possono contribuire a migliorare la qualità dei prodotti agricoli e la produttività delle aziende attraverso l’implementazione di tre cicli di informazione

Parte il progetto del Gal Meridaunia su innovazione e conoscenza fra gli imprenditori agricoli pugliesi e dell’area dei Monti Dauni nello specifico, trasmettendo pratiche agronomiche e gestionali nel settore cerealicolo, caseario e dell’allevamento.

Tre cicli di incontri per approfondire le principali pratiche che possono contribuire a migliorare la qualità dei prodotti agricoli e la produttività delle aziende attraverso l’implementazione di tre cicli di informazione -  in collaborazione con la Rete Rurale Nazionale, il Crea Fg e il Crea Di Bella - ognuno strutturato in 7 workshop, due momenti di diffusione e confronto nel Sud Est Barese e nel Salento, una visita ai campi sperimentali del Crea a Foggia, una visita di una best practices nell’allevamento e nella produzioni casearie.

Il progetto, finanziato a valere sul PSR Regione Puglia 2014-2020, Misura 1 Trasferimento di conoscenze a zioni di informazione, Sottomisura 1.2 Sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione, mira a creare sinapsi fra mondo produttivo e mondo della ricerca in aree regionali più interne e in contesti rurali svantaggiati e si basa sulla consapevolezza del ruolo significativo che l’agricoltura può svolgere sia in termini di reddito sia di esternalità positive a livello ambientale e sociale, mantenendo il presidio sul territorio.

Di seguito il calendario dei primi 7 workshop in partenza dal 2 aprile.

Tutti i martedì dalle 15.00 alle 19.00 nei Comuni di

02/04/2019 - Casalnuovo Monterotaro (Sala Consiliare)

Conoscere la qualità dei cereali

Allevamento e fabbisogni alimentari delle specie zootecniche

09/04/2019 - San Marco La Catola (Sala Consiliare)

Produzioni foraggere e gestione dei pascoli

Gestione agronomica per grano di alta qualità

16/04/2019 – Celenza Valfortore (Sala Consiliare)

Il ruolo dei cereali nella dieta mediterranea e le cultivar dei Monti Dauni

La ricerca genetica ed agronomica - La scelta delle essenze foraggere

07/05/2019 - Volturino (Auditorium Comunale)

Cerealicoltura Dauna: tradizione, innovazione e opportunità di crescita

Le caratteristiche qualitative del latte e dei suoi derivati

14/05/2019 - Casalvecchio di Puglia (Auditorium Comunale)

I fattori che influenzano la qualità: Qualità nutrizionale e organolettica dei formaggi

I fattori che influenzano la qualità: Biodiversità e produzioni tipiche - I grani antichi

21/05/2019 - Motta Montecorvino (Sala Consiliare)

Tecnologie e produzioni innovative a base di cereali ad alto valore nutrizionale 

Tecnologie e produzioni casearie innovative

28/05/2019 – Pietramontecorvino (Teatro San Pardo)

ll mercato del grano duro -Celiachia, sensibilità al glutine

Comunicare la qualità: strategie di comunicazione e marketing

23/04/2019 –Visite Campi Sperimentali Crea Foggia

23/05/2019 - Visita Azienza Zootecnica Muro Lucano (Pz)

In tutti gli incontri saranno presentate le opportunità di finanziamento in agricoltura.

Relatori:

CREA FOGGIA: Pasquale De Vita, Donatella Bianca Maria Ficco UNIFG: Antonio Stasi

CREA BELLA: Salvatore Claps, Giovanni Annicchiarico, Lucia Sepe

FATTORIE FAGGIOLI: Fausto Faggioli (Emilia Romagna) GAL MERIDAUNIA: Adriana Natale

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento