Nelle scuole foggiane si educano i piccoli alla legalità

A Foggia presentati i programmi contro il bullismo e sulla sicurezza stradale nell’ambito del piano denominato “@ttivi e sicuri”. Dichiarazioni di Landella, Amorese e Cataneo

La presentazione nell'aula consiliare di Foggia

Si intitolano "Bullo ti annullo" e "Sicura-MENTE... INSIEME" i programmi presentati questa mattina nell'aula consiliare del Comune di Foggia sul bullismo e la sicurezza stradale, ideati dall'Amministrazione comunale e dalla polizia municipale, in collaborazione con il Servizio Città Educativa, che hanno dato vita al progetto “@ttivi e sicuri” sull’educazione alla legalità nelle scuole cittadine, che ha fatto registrare l’adesione di tutti gli istituti scolastici primari e secondari di primo grado di Foggia.

Ha spiegato questa mattina il sindaco di Foggia, Franco Landella, in un'aula consiliare gremita di ragazzi: “L'educazione alla legalità ed al rispetto deve partire sin da piccoli. Dobbiamo inculcare nelle giovani generazioni il rispetto verso l'altro ed il rispetto delle regole della strada e del vivere civile, affinché le cattive abitudini non vengano più reiterate. Scrivere sui muri (a volte di edifici storici) e gettare i rifiuti per strada sono comportamenti che vanno evitati così come accade in altre città europee, dove c'è un forte rispetto per l'ambiente comune”.

Ha dichiarato l'assessore con delega alla polizia municipale, Claudio Amorese: “Il Progetto si articola in due parti. La prima, indirizzata alla scuola primaria, avente ad oggetto la cultura del rispetto delle regole della circolazione stradale, secondo il format già sperimentato con successo in passato e denominata “Sicuramente Insieme”. La seconda dal titolo “Bullo ti annullo” è rivolta alle scuole secondarie di primo grado e si propone di trattare con metodologie innovative il fenomeno del bullismo e del “cyber bullismo”. Gli incontri didattici con studenti, genitori e docenti verranno tenuti da personale della polizia municipale di Foggia. L’ente si è avvalso della collaborazione di associazioni e di due compagnie teatrali (Centro Universitario Teatrale e Compagnia Palcoscenico) per l’approfondimento delle delicate tematiche trattate e ringrazio l’assessorato alla Pubblica Istruzione ed il Servizio Città Educativa per la fattiva collaborazione”.

Ha puntualizzato il presidente della commissione consiliare Ambiente e Territorio, Pasquale Cataneo: “Gli amministratori della città hanno voluto porre in essere azioni di contrasto al bullismo e continuato nella campagna di sensibilizzazione alla sicurezza stradale, come già avvenuto per il progetto denominato "Young & Road" dello scorso anno. Con questi progetti dobbiamo fare in modo che la cultura cresca e con la cultura crescano anche le prospettive di sviluppo per i ragazzi foggiani”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Onore al merito : finalmente, una buona iniziativa, all'insegna del " chichil teneriell fin a che so vergniell " ! Per completare la formazione, si potrebbe anche aggiungere una lezione supplementare : la casa, quando sarete grandi, dovete affittarvela da soli, senza occupare strutture pubbliche, e le utenze dovete pagarvele voi !

    • Avatar anonimo di Araba Fenice
      Araba Fenice

      Certo lo sarebbe stata un'ottima iniziativa, laddove non fosse transitata per il corpo della Polizia Municipale. Se vogliamo insegnare la trasparenza, la legalità e l'abnegazione, intesa come rispetto per la propria città, non lo fai fare a chi di queste tre caratteristiche è assolutamente a digiuno!

      • Ehilà ! Ma se mi stuzzichi, lo sai che poi " parto in quarta ", e non mi ferma più nessuno ! C'è già troppa carne a cuocere, nelle ultime ore, e poi i vigili stanno facendo gli straordinari, a causa della " riconquista " : ne riparliamo a breve !

        • Avatar anonimo di Araba Fenice
          Araba Fenice

          Ti prego non parlare di straordinari con i vigili che Morese già sta firmando una delibera di encomio per qualche lacchè del Dux

          • Avatar anonimo di Araba Fenice
            Araba Fenice

            * ovviamente era Amorese e non Morese (povero Francesco lui non c'entra nulla con 'sta gentaglia! )

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Cronaca

    Bombe nel Foggiano: tre ordigni d’aereo inglesi 'spuntano' dal cantiere di un parco fotovoltaico

  • Economia

    Da Foggia la ricetta per l'Europa di Romano Prodi: "Uniti per inserirci nella gara tra Cina e Usa"

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento