Pronta la petizione popolare contro il caro Rc auto

Evitare la chiusura delle agenzie e ridimensionare le tariffe applicate ai cittadini. A marzo verrà presentata al presidente della Camera Gianfranco Fini

Si è conclusa da poco la conferenza stampa tenutasi questa mattina presso la sede della Confcommercio. Emilio Gaeta, presidente provinciale del sindacato assicuratori e Bruno Maizzi, rappresentante delle associazioni dei consumatori, hanno presentato l’iniziativa legata a una petizione popolare contro il caro Rc auto che verrà presentata al presidente della camera Gianfranco Fini.

Due le finalità. Evitare la chiusura delle agenzie e ridimensionare la spesa dei cittadini. L’intento è quello di tutelare gli automobilisti più onesti ed evitare che si faccia di tutta un’erba un fascio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto a Foggia sono pronte a sbarcare le agenzie assicuratrici straniere. Un novità che potrebbe tranquillizzare quei cittadini a cui sono state chieste tariffe esagerate e che peraltro alcune agenzie si rifiutano di confermare o accettare come loro clienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento