Operatori socio-sanitari: ecco il corso di formazione per disoccupati e inoccupati

Il corso si svolgerà a Candela, presso gli spazi del Credea, gestiti da Aforis in convenzione con il GAL Meridaunia

Alle 11.30 del 7 gennaio, nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Corso di Formazione per Operatore Socio Sanitario promosso da Aforis, in collaborazione con i partner di progetto Profeta e Spegea, e selezionato fra i primi cinque progetti presentati alla Regione Puglia.  Interverranno il presidente della Provincia, Nicola Gatta; l’amministratore Unico di Aforis, Gian Maria Gasperi ed il responsabile del settore formazione di Aforis, Riccardo Ricciardi.

Il corso è rivolto a 18 destinatari, disoccupati o inoccupati, residenti in Puglia, in possesso di diploma di scuola dell’obbligo e di età non inferiore a 17 anni e prevede una durata di 1000 ore di cui 450 di formazione teorico-pratica in aula, 100 di esercitazioni e 450 di tirocinio presso strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali.

"Quello di Operatore Socio Sanitario è un profilo professionale dove forti competenze tecniche devono essere corredate da capacità comportamentali e relazionali tali da operare in empatia con i pazienti e i loro contesti familiari. Un profilo professionale polivalente quindi, capace di operare sia nell’ambito sanitario, sotto la diretta responsabilità del personale infermieristico, sia in quello sociale, sotto la responsabilità dell’assistete sociale. E che per questi motivi trova una facile collocazione lavorativa al termine dell’attività formativa. Gli elementi di forza dell’idea progettuale di AFORIS risiedono, oltre che nella qualità dell’offerta formativa, nel suo inserirsi in una strategia di sviluppo e contrasto a fenomeni di disagio sociale in un’area della Capitanata, i Monti Dauni, caratterizzata da condizioni di spopolamento progressivo e invecchiamento della popolazione. Il corso si svolgerà a Candela, presso gli spazi del Credea, gestiti da Aforis in convenzione con il GAL Meridaunia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lesina, presunti abusi edilizi nella 'tenuta' amata da Salvini. GdF nelle proprietà di Massimo Casanova

  • Cronaca

    Nuova tegola per Bonassisa: scattano i sigilli del Noe alla discarica della 'Cupello Ambiente'

  • Cronaca

    Stanato traffico di droga sull'asse Lucera - Isernia: così si facevano gli affari con la 'coca' in Molise

  • Economia

    'No' ad una discarica di rifiuti speciali tra Lucera e Pietramontecorvino: il Tar respinge il ricorso di Biogestioni

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

  • Incredibile parto a Foggia, bambino nasce in casa alla Macchia Gialla: benvenuto al mondo Michele!

Torna su
FoggiaToday è in caricamento