Fine del precariato per 40 infermieri e 3 dirigenti medici agli Ospedali Riuniti: domani le stabilizzazioni

La firma del contratto a tempo indeterminato avverrà alla presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e riguarda le discipline di Ostetricia e Ginecologia, di Geriatria e di Chirurgia Pediatrica

Domani, giovedì 18 ottobre alle ore 15.00, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano insieme al Direttore Generale degli “Ospedali Riuniti” Dott. Vitangelo Dattoli, il Direttore Amministrativo Dott. Michele Ametta e il Direttore Sanitario Dott.ssa Laura Moffa saranno presenti presso l’Aula Turtur del Policlinico di Foggia dove 40 Infermieri Professionali e 3 Dirigenti Medici convocati firmeranno il contratto individuale di lavoro a seguito di processo di stabilizzazione, per il superamento del precariato e la valorizzazione dell’esperienza professionale.

La stabilizzazione dei dipendenti del Policlinico di Foggia era iniziato con le procedure di ricognizione del personale beneficiario. Infatti, già a partire dalla Deliberazione n. 299 del 10 aprile 2018 e successive si era individuata la platea degli aventi diritto a tale beneficio.

 “Gli interessati alla trasformazione del contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato sono 40 Infermieri Professionali e 3 Dirigenti Medici, della disciplina di Ostetricia e Ginecologia, di Geriatria e di Chirurgia Pediatrica” – ha dichiarato il Direttore  Generale Dott. Vitangelo Dattoli  che ha espresso “ampia soddisfazione per aver raggiunto un grandissimo risultato per la valorizzazione dell’esperienza professionale e la realizzazione delle legittime aspirazioni dei dipendenti della sanità, in conformità con l’attenzione che il Presidente della Regione Puglia ha dato per la soluzione di questo problema”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento