I Monti Dauni si ribellano alle istituzioni, "istanze dei cittadini spesso inascoltate": ecco il movimento guidato da Ciruolo

Pasquale Ciruolo dà vita al Movimento dei Monti Dauni con altri soci in rappresentanza dei comuni di Orsara, Sant'Agata, Deliceto, Monteleone, Accadia, Anzano di Puglia

Il Movimento dei Monti Dauni

Detto, fatto. E' nato il Movimento dei Monti Dauni annunciato qualche settimana fa attraverso le colonne di FoggiaToday, dal sindaco di Panni, Pasquale Ciruolo. "Un’associazione aperta che si propone di diventare strumento di amplificazione delle istanze delle popolazioni locali troppo spesso rimaste inascoltate dalle istituzioni (Governo, Regione Puglia e Provincia).

Il neonato movimento "si propone di promuovere iniziative volte alla tutela e valorizzazione del territorio e ad aumentare la consapevolezza nei cittadini con riferimento alle decisioni politiche ed amministrative che hanno maggior riflesso sulla vita delle nostre comunità"

Tra i soci fondatori, oltre al presidente Ciruolo, ci sono Silvana Addesa per Anzano di Puglia, Alessandro Capano per Deliceto, Sebastiano Maraschiello per Monteleone di Puglia, Giuseppe Paciello per Accadia, Antonella Russo per Sant'Agata di Puglia e Michele Roberto Terlizzi per Orsara.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento