Il Gambero Rosso premia Moffa: le torte gelato della pasticceria foggiana tra le più buone d'Italia

Nei laboratori della pasticceria foggiana e in quella salentina il gelato diventa ingrediente cartine della decorazione di torte e dessert

Rubino. Mousse al cioccolato,bavarese alla vaniglia,purea di lamponi.

Nella categoria "Il Gelato del pasticciere" - all'interno della guida del Gambero Rosso delle gelaterie d'Italia che per il terzo anno consecutivo ha fotografato il sottozero italiano - figura anche la pasticceria Moffa di Foggia, unica in Puglia insieme a L'Arte bianca di Parabita in provincia di Lecce. Nei laboratori della pasticceria foggiana e in quella salentina il gelato diventa ingrediente cartine della decorazione di torte e dessert, da qui la decisione di inserirla tra le migliori dello Stivale nella speciale categoria.

La guida, che raccoglie oltre 350 indirizzi sparsi lungo tutto lo Stivale, 43 dei quali hanno ottenuto i Tre Coni (il punteggio più alto, l’equivalente per i nostri ispettori di un gelato eccellente), è stata presentata a Rimini.

La prima guida che dà i voti ai grandi maestri del sottozero è il vademecum indispensabile per chi vuole avere la certezza di assaporare un prodotto buono ma soprattutto sano. Il gelato è “un prodotto facile”, alla portata di tutti, per questo è più che mai indispensabile sapere quali sono gli indirizzi giusti per assaporare un prodotto vero, realizzato con ingredienti di prima qualità, rispettoso della stagionalità, dalla filiera trasparente. Oltre 300 indirizzi senza dimenticare chi ha problemi di intolleranze: i grandi maestri sono sempre più sensibili all'argomento. Sono 43 i tre Coni della guida 2019. Novità: una mini guida dedicata al gelato del pasticcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento