Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Università di Foggia "rara e all'avanguardia". Il ministro Bussetti promette: "Più borse di studio e posti per Medicina"

Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti, alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2018/19 dell'Università di Foggia

 

Il Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti ha inaugurato oggi l'anno accademico 2018/2019 dell'Università di Foggia. Al centro del suo intervento la necessità di "richiamare" i giovani che sono andati all'estero e la grave carenza di medici specializzati che sta scontando l'Italia, Puglia e Foggia comprese. "Aumenteremo i posti di medici e le borse di studio" ha annunciato il Ministro. 

Le parole del Rettore Maurizio Ricci

"Un'università – ha scandito il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prof. Marco Bussetti, durante il suo intervento alla cerimonia inaugurale del ventesimo anno accademico – che conferma come esista un Sud dinamico e capace, e che su questa energia positiva bisognerà investire per invertire la rotta. Ho trovato una realtà vitale e determinata, una Università che vuol far valere il proprio talento ma anche le proprie attitudini. Non è un semplice piacere, per me essere qui oggi. Ma un onore. E lo dico con grande rispetto per le autorità presenti, per gli altri Rettori e per tutti gli Studenti e Docenti che sono intervenuti. Un onore che mi gratifica, come Ministro ma anche come uomo. Auguro all’Università di Foggia lunga vita, perché è indispensabile che le università rivestano un ruolo decisivo nel rilancio del Paese; ma soprattutto perché sta dimostrando di meritarla». Apprezzamenti che il Ministro ha espresso alla presenza di molti di Rettori, provenienti da diverse Università del Mezzogiorno ma non soltanto, e di una folta platea composta da autorità civili e militari, amministratori pubblici, imprenditori, esponenti delle associazioni di categoria, docenti e personale tecnico-amministrativo, nonché alla presenza del Rettore dell’Università di Napoli Federico II, prof. Gaetano Manfredi (che è anche presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane).

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento