A Manfredonia più di 1000 cittadini non pagano la Tarsu

Dalla manovra di risanamento il Comune incasserà circa 1mln e 500mila euro. L'assessore al Bilancio Pasquale Rinaldi chiama i cittadini al rispetto delle norme

A Manfredonia sono oltre mille gli evasori totali della Tarsu, la tassa sui rifiuti solidi urbani. A rendere nota la notizia è l’assessore al Bilancio Pasquale Rinaldi. La Gestione Tributi S.p.A. ha attivato le procedure per incassare circa 1mln e 500mila euro derivanti dagli oltre 1000 avvisi di accertamento per il pagamento di tasse, sanzioni, interessi e spese varie. Oltre l’80% delle evasioni interessa abitazioni e box privati; il restante 20% è composto da aziende. “Stiamo procedendo a recuperare per ragioni finanziarie e, ancor più, di giustizia fiscale e sociale” – afferma Rinaldi – “Con questa manovra contribuiremo ad affrontare il drastico taglio ai trasferimenti erariali operato dal Governo per il 2011 ed il 2012”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lotta all’evasione fiscale, unitamente ai piani di valorizzazione e alienazione del patrimonio comunale, rappresenta uno dei pilastri della manovra per il 2011, influenzata negativamente dai tagli del Governo Berlusconi il cui progetto politico è ormai chiarissimo: scaricare sui Comuni la responsabilità dell’incremento della pressione tributaria. “La nostra Amministrazione metterà in campo tutte le proprie energie per affrontare nel modo più equo e adeguato questa situazione – conclude Pasquale Rinaldi – anche richiamando i nostri concittadini al rispetto delle norme e sollecitando la solidarietà fiscale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Tragedia a Mattinata: 45enne morto per annegamento

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

Torna su
FoggiaToday è in caricamento