Lavori sulle strade piene di buche e avvallamenti: ci sono 1,5 milioni di euro, arriva la 'Commissione'

Due i lotti di lavori, per un importo complessivo di oltre 1 milione e 400mila euro. Aperta anche la procedura per l’affidamento dei lavori di adeguamento antisismico del Corpo B della sede di Foggia dell’ITC Giannone

Foto di repertorio

La Provincia di Foggia comunica che dopo l’espletamento della fase amministrativa si è in procinto di nominare la Commissione per la valutazione tecnica della tornata di due lotti di lavori afferenti al “Finanziamento degli interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di province e città metropolitane”, disposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Decreto n. 49 del 16 febbraio 2018) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 2 maggio 2018.

Il primo lotto riguarda i “lavori urgenti di manutenzione straordinaria per il ripristino del piano viabile ammalorato e integrazione della segnaletica stradale e delle opere protettive lungo le strade provinciali 12 – 13 - 12 – 13 - 16 – 30 – 32 – 35 –36 – 37 – 38 – 40 – 41 BIS – 73 – 83 - 109 – 110 – 116 – 117 – 147, per un importo di 710mila euro. Nella fattispecie i tratti interessati sono: SP. 12 Torremaggiore - Lucera – SP. 13 Torrente Vulgano – Torremaggiore - SP. 16 San Severo – Piano Devoto – SP. 30 San Severo – Torremaggiore – San Paolo di Civitate – SP. 32 Torremaggiore – S. Antonino da Piede – SP. 35 San Severo – Marina di Lesina – SP. 36 Apricena – San Paolo di Civitate – SP. 37 Lesina – Binario – SP. 38 Apricena - S. Nazario – SP. 40 Lesina – Torre Mileto – SP. 41 BIS Chieuti – Ripalta – SP. 73 via del Mare – SP. 83 Orta Nova – Stornara - Moschella - SP. 109 Lucera (tratto S. Severo – Lucera) – SP. 110 Orta Nova – SP. 116 Lucera – Monte Calvello – SP. 117 Vaccarella – SP. 147 Ururi.

Il secondo lotto, invece, riguarda i “lavori urgenti di manutenzione straordinaria per il ripristino del piano viabile ammalorato e integrazione della segnaletica stradale e delle opere protettive lungo le strade provinciali 22 – 26 –28 – 43 – 45 BIS – 48 – 50 BIS – 51– 52 – 60 – 70 – 75 – 79 – 75 – 80 – 81 – 87 – 88 – 89 – 90 – 143, per un importo di 705mila euro. I lavori interesseranno le SP. 22 – Borgo Celano – SP. 26 Foggia – San Marco in Lamis - SP. 28 Pedegarganica – SP. 43 San Giovanni Rotondo – Cagnano Varano - SP. 45 BIS Candelarese - SP. 48 San Marco in Lamis – San Nicandro Garganico – SP. 50 BIS Carpino – San Giovanni Rotondo – SP. 51Carpino – Ischitella – Vico del Gargano – SP. 52 Vieste – Peschici – SP. 60 Beccarini – SP. 70 Macchiarotonda – Sette Poste – SP. 75 Trinitapoli – SP. 79 Ordona – Carapelle – SP.75 – SP. 80 Ortanova – Borgo I. – SP. 81Carapelle – Ortanova – Stornarella – SP. 87 Ascoli S. – Ortanova– SP. 88 Ascoli S. – Contessa – SP.  89 Corleto – S. Carlo - SP. 90 Ascoli S. – Serra La Caccia – SP. 143 Dell’ Ofanto.

Inoltre è stata aperta la procedura per l’affidamento dei lavori per l’adeguamento sismico della sede di Foggia dell’ITC ‘Giannone’ Corpo B centrale. L’importo complessivo dell’appalto, comprensivo di manodopera con corrispettivo a corpo, è di 995mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzo aggredito all'esterno del Domus: la polizia arresta un addetto alla sicurezza

  • Cronaca

    Armati di mazza e pistola, irrompono nella sala scommesse e fuggono con 5mila euro

  • Cronaca

    Col suo furgone trasportava braccianti negli uliveti: arrestato 'caporale'

  • Cronaca

    Ematomi sul viso e quell’oggetto metallico nella mandibola: è giallo sul 18enne aggredito dopo la discoteca

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale sul Gargano: muoiono donna e bambina di pochi mesi, cinque i feriti

  • Rivelazioni, intercettazioni e telecamere: ricostruita la mattanza di San Marco, arrestato Giovanni Caterino

  • Diciottenne aggredito all'esterno di una discoteca, a Foggia: è in prognosi riservata

  • Strage di mafia a San Marco Lamis: partecipò all'agguato, preso uno degli assassini dei fratelli Luciani e del boss Romito

  • Innocenti uccisi "per fare piacere a sti bastardi" e quella "telecamera" che ha inchiodato Caterino

  • Tragedia nel Brindisino: 42enne di Foggia perde la vita in un incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento