Più bello, ordinato e pulito: è il cimitero di San Severo

Lavori di manutenzione e abbellimento del cimitero cittadino, allo studio dell'amministrazione un piano di manutenzione continua contro il degrado

Cimitero di San Severo

Termineranno nei prossimi giorni i lavori di manutenzione e abbellimento del cimitero cittadino. Ad annunciarlo Miglio e l'assessore ai Lavori Pubblici, Lino Albanese, che stanno seguendo da vicino le operazioni di decoro del luogo sacro che nei prossimi giorni - in occasione della giornata del 2 novembre - sarà visitato da centinaia di sanseveresi e forestieri che renderanno omaggio ai propri cari defunti. “Nei giorni scorsi abbiamo ripulito tutte le aree verdi e potato le aiuole piantando anche alcuni fiori che abbelliranno gli spazi verdi e il viale principale del camposanto, procedendo anche alla sistemazione di tutti i vasi rotti e abbiamo ripulito tutte le tombe comunali anche internamente” spiega Albanese. I lavori hanno anche riguardato la manutenzione dei viali secondari dell'area vecchia del cimitero.

L’assessore aggiunge: “Con della breccia abbiamo sistemato anche tutti i viali secondari dell'area vecchia per consentire una viabilità migliore ed evitare che con la pioggia il fango renda impraticabile l'area ai visitatori. L’area nuova sarà oggetto di alcuni lavori urgenti, come la sostituzione dei tombini divelti e la sostituzione delle cassette dei fili dell'elettricità”. Ricoperto di breccia anche il parcheggio antistante l'ingresso principale e potati e risistemati i cipressi su via Zannotti per consentire un maggiore decoro anche esterno all'area cimiteriale.

“Si tratta di un primo intervento che servirà a porre un freno a una situazione di emergenza ma è allo studio dell'amministrazione comunale un piano di manutenzione continua per consentire che non si verifichino più situazioni di degrado che poco si adeguano ad un luogo sacro e di preghiera” assicura il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento