'Il laboratorio di analisi non si tocca', Quagliariello pronto a portare il caso Foggia al Ministero Sanità

Idea a sostegno della struttura di piazza della Libertà. Al vaglio azioni utili per supportare la causa

“La presenza del laboratorio di analisi della Asl a Foggia non è un capriccio ma una opportunità per rendere più sicure e agevoli le attività”. A sottolinearlo è il coordinatore regionale di Idea, Francesco Losito, che ha interessato del problema anche il senatore Quagliariello pronto a portare la problematica sul tavolo del Ministro aĺla Sanità. “La struttura continuerà a funzionare come centro prelievi ma poi le provette dovranno essere inviate in laboratori ospedalieri distanti con ulteriori disagi organizzativi e costi. È vero che esiste una legge regionale ma sono sicuro che si potranno adottare delle modifiche per non variare l'offerta di servizio che vede penalizzato il territorio sotto il profilo sanitario. La professionalità ed il lavoro svolto dagli operatori del laboratorio situato nel palazzo ex Inam merita maggiore rispetto”, conclude Losito che poi aggiunge “mi sono sentito con il coordinatore provinciale di Idea Paolo Dell’Erba ed il cittadino Lino Albanese per verificare qualunque azione utile a sostenere una giusta causa che valuteremo insieme ai diretti interessati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Da cinque anni alimentava casa e ristorante con l'elettricità rubata all'Enel: furto da 85mila euro

Torna su
FoggiaToday è in caricamento