Galasso è con il Presidente Gatta: “Per la Capitanata solo briciole, così il Governo ci umilia”

Solo 1.249.737 euro annui assegnati alla Capitanata. Juri Galasso (FenealUil): "Ci dicano come si può pensare di gestire con le esigue risorse a disposizione uno tra i più vasti territori d’Italia con 3.000 km di strade e 172 scuole"

Immagine di repertorio

“Ci associamo al grido di dolore del Presidente Gatta. Con le briciole non si possono riqualificare le strade, né dare ai nostri figli scuole moderne, sicure e confortevoli”. Così Juri Galasso, segretario generale FenealUil Foggia, in merito a quanto dichiarato nei giorni scorsi dal Presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, sull’intesa raggiunta dalla Conferenza Stato – Città e Autonomie Locali sul riparto dei 250 milioni di euro che la Legge di Bilancio 2019 ha assegnato alle Province per il finanziamento di piani di sicurezza a valenza pluriennale per la manutenzione di strade e scuole

“Solo 1.249.737,84 euro annui assegnati alla Capitanata per interventi rivolti a strade e scuole. Ci dicano i tecnici e i ministri del Governo come si può pensare di gestire con le esigue risorse a disposizione uno tra i più vasti territori d’Italia con circa 3.000 km di strade e 172 scuole. È una presa in giro, l’ennesimo segnale di un esecutivo non solo disattento alle problematiche della Capitanata ma, in maniera ormai plateale, a trazione esasperatamente “nordista”. Noi siamo pronti a sostenere il Presidente Gatta, e le istituzioni locali, in qualsiasi iniziativa volta a modificare lo status quo e a ottenere risorse congrue alle vocazioni e alla complessità del territorio di Capitanata”, conclude Galasso.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento