Cia Puglia per 'Gate e Gusto': a Foggia tre giorni su olio e agroalimentare pugliese

A Gate&Gusto, gli spazi dedicati agli Agricoltori Italiani ammirati anche da Red Canzian. La valorizzazione di Leyos, rete tra le OP del Consorzio Nazionale degli Olivicoltori

Il taglio del nastro della Fiera

Il Pane Dop di Altamura, le diverse tipologie di olio extravergine di tutta la Puglia, i vini, le eccellenze produttive pugliesi: a Gate&Gusto, la Fiera dell’agroalimentare e del turismo in svolgimento a Foggia dal 26 al 28 marzo 2017, Cia Agricoltori Italiani è presente con una propria area dedicata al meglio del comparto primario pugliese.

Oggi, domenica 26 marzo, nella giornata inaugurale, l’area Cia è stata apprezzata da centinaia di visitatori, tra i quali Red Canzian, musicista e voce storica dei Pooh. In Gate&Gusto, Cia Agricoltori Italiani valorizza Leyos, la rete d’impresa che aggrega le Organizzazioni di Produttori aderenti al CNO, il Consorzio Nazionale degli Olivicoltori. Molto partecipato il primo workshop incentrato su “Gli oli e i loro valori nutrizionali, la Nutrigenomica”, con l’intervento di Marika Cariello, ricercatrice dell’Università Aldo Moro di Bari.

Nel pomeriggio, si è svolto il seminario su “L’olio nella ristorazione”, che ha mostrato – utilizzando tipologie di extravergine della provincia di Foggia – come esaltare le diverse pietanze utilizzando le migliori produzioni olearie della Capitanata. L’iniziativa è stata coordinata da Sabrina Pupillo, esperta in scienze e tecnologie alimentari.

L’EXTRAVERGINE DI CAPITANATA. Lunedì 27 marzo, alle 10.30, l’area Cia ospiterà un seminario riservato agli studenti universitari: “Aspetti nutrizionali e qualità organolettiche dei vari tipi di olio extravergine di oliva della provincia di Foggia”. L’incontro formativo sarà incentrato, in particolare, sull’olio biologico. Durante il seminario saranno utilizzati olii extravergine delle cultivar di Capitanata: Peranzana, Coratina e Ogliarola Garganica, per illustrare agli studenti le proprietà di ciascuna tipologia. Il seminario sarà condotto da Sabrina Pupillo. Sempre lunedì 27 marzo, degustazione guidata offerta da Donne in Campo-Cia in collaborazione con il Consorzio per la tutela e la valorizzazione del Pane Dop di Altamura.

WORKSHOP E SEMINARI FINO AL 28 MARZO. Formare e informare sui temi del cibo sano, buono, etico prodotto dalle aziende agricole pugliesi: è questo l’obiettivo di Cia Agricoltori Italiani anche a Gate&Gusto. Per tre giorni, fino al 28 marzo, l’area Cia ospiterà seminari rivolti ai professionisti del comparto agroalimentare, agli universitari, agli studenti, ai visitatori interessati al lavoro svolto dall’organizzazione per promuovere il meglio del comparto primario pugliese.

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento